Ambiente, la Marineria di San Benedetto va a pesca di plastica

San Benedetto del Tronto, inquinamento. Acqua, Plastica (Il Martino - ilmartino.it -)

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Marineria di San Benedetto del Tronto andrà, dalla prossima settimana, a pesca di plastica.

L’iniziativa porta il nome di ‘A Pesca di Plastica’, e partirà il prossimo lunedì, 6 maggio, e andrà avanti per trenta giorni. Durante questo periodo verranno ripuliti i fondali antistanti alla città grazie ad una flotta equipaggiata per la pesca a strascico.

È un interessantissimo progetto nato per liberare il mare Adriatico dall’inquinamento di materie plastiche, che da decenni ormai attanaglia le nostre acque.

Nell’operazione saranno coinvolti non solo i pescatori, ma anche l’Autorità portuale, Capitaneria di porto, Comune, Picenambiente, Garbage Service e MedSharks. Grazie a questo piano verrà messo a punto un ‘sistema San Benedetto’ basato sulla quantità di rifiuti e sui costi di recupero e smaltimento.