fbpx
Connect with us

Sport

Il primo round tra Hellas Verona e Pescara finisce in parità: domenica sera sarà spettacolo

Published

il

PESCARA – Nel momento di maggior bisogno il Pescara ha tirato fuori una delle miglior prestazioni stagionali. Il Delfino pareggia per 0-0 a Verona contro l’Hellas nella semifinale d’andata di playoff di Serie B e mette uno zampino dentro il prossimo turno. Infatti, ai ragazzi di Pillon basterà non perdere domenica sera nel ritorno all’Adriatico per accedere in finale.

Il risultato di 0-0 è piuttosto bugiardo perchè la partita è stata molto divertente, ricca di occasioni da gol e sprazzi di bel gioco visti da entrambe le squadre. Solo il palo di Mancuso ha negato la gioia del gol agli abruzzesi, poi c’è voluto un super Fiorillo per tenere in parità il risultato. Domenica sera si prospetta un gran bello spettacolo, alle 21 Pescara ed Hellas Verona vogliono continuare a rincorrere il sogno chiamato “Serie A” e daranno l’anima per raggiungerlo.

Abruzzo

Coppa: Teramo espugna Piacenza. Ora la Reggina

Published

il

TERAMO – Prova superba in Coppa: espugnata Piacenza, ora c’è la Reggina

Primo impegno ufficiale della stagione per i biancorossi.
Al “Garilli” di Piacenza, va in scena il primo turno di Coppa Italia Lega Serie A: la vincente sfiderà tra una settimana la Reggina al “Granillo”.

FORMAZIONI UFFICIALI
PIACENZA (4-3-3): 1 Vettorel, 31 Simonetti, 5 Bruzzone, 14 Corbari (K), 30 Visconti; 6 D’Iglio, 10 Palma, 25 Galazzi; Siani, 21 Babbi, 20 Lamesta.
A disp.: 12 Anane, 22 Stucchi, 2 Martinbianco, 7 Pedone, 9 Maio, 11 Flores, 13 Battistini, 17 Daniello, 18 Losa, 28 Casali, 29 Siano.
All.: Manzo.

TERAMO (4-2-3-1): 1 Lewandowski, 2 Cancellotti, 5 Diakite, 6 Piacentini, 3 Tentardini; 4 Arrigoni, 8 Santoro; 7 Ilari, 10 Bombagi, 11 Costa Ferreira; 9 Pinzauti.
A disp.: 12 Mejri, 13 Soprano, 14 Celentano, 15 Viero, 16 Lasik, 17 Birligea, 18 Mungo.
All.: Paci.

Arbitro: sig. Rapuano di Rimini.
Assistenti: sigg. Ranghetti di Chiari e Di Gioia di Modena.

Marcatori: 5′ Santoro (T), 21′ Bruzzone (P), 23′ Santoro
Ammoniti: –
Recupero: 1’pt, 5’st.

Al “Garilli” di Piacenza arriva il primo successo ufficiale della stagione!
Prova magistrale dei diavoli, autori di un primo tempo ai limiti della perfezione: rete immediata di Santoro, pari dei locali, nuovo e definitivo vantaggio due minuti dopo siglato da Pinzauti su assist vincente di un super Santoro. Gli uomini di Paci legittimano il successo con un palo di Bombagi da calcio piazzato e le parate del portiere locale Vettorel ancora su Bombagi, Santoro e Costa Ferreira. Secondo tempo in controllo senza soffrire mai i padroni di casa. Vittoria che vale l’accesso al secondo turno di Coppa Italia Serie A, mercoledì prossimo, al “Granillo”, ospiti della Reggina. Poi ci sarebbe il Bologna…


Questo il commento rilasciato dal tecnico biancorosso Paci al termine del bel successo esterno ottenuto a Piacenza e che vale l’accesso al secondo turno di Coppa Italia Serie A contro la Reggina, mercoledì prossimo al “Granillo“: «E’ un buon risultato venuto dopo una bella prestazione. Dopo un ottimo primo tempo, nella ripresa siamo calati un po’ fisicamente, direi fisiologicamente visto che siamo a fine preparazione, ma il successo è meritato. Sono contento perchè stiamo avendo un processo di crescita graduale anche a livello mentale. I ragazzi stanno assimilando concetti nuovi in poco tempo, rispetto alle prime amichevoli stiamo facendo meglio nella fase di non possesso, mentre la fase offensiva va ancora migliorata, ma si vedono buone trame di gioco. Sono soddisfatto dell’approccio avuto dai ragazzi in trasferta contro un avversario ben messo in campo. Reggina? Ci teniamo, abbiamo una rosa ampia, è una partita difficile ma stimolante, in un palcoscenico di spessore. Siamo solo all’inizio, siamo sereni e pensiamo prima al Palermo».

Continua a leggere

Marche

Alessandria-Samb, Serafino: “Siamo fiduciosi per il campionato”

Luigi Tommolini

Published

il

ALESSANDRIA – Esce sconfitta la Samb di Paolo Montero al Moccagatta di Alessandria, campo storicamente ostico per i colori rossoblu (7 sconfitte, nessuna vittoria e un solo pareggio).

E’ micidiale l’uno-duo di Eusepi dopo diciassette minuti di gioco ma Nocciolini a metà primo tempo accorcia le distanze.

Poco prima del riposo l’espulsione di Maxi Lopez è un brutto colpo per i ragazzi di Montero che nella ripresa lottano non poco per raggiungere il pari. Il calcio di rigore piemontese al 90° spezza ogni speranza riaccesa, solo per pochi istanti, dalla rete di Panaioli al secondo minuto di recupero.


IL DOPO PARTITA

Il presidente Domenico Serafino:
“Ho visto trame di gioco interessanti: anche se non abbiamo assistito a una vittoria della Samb credo che ci toglieremo belle soddisfazioni con la squadra al completo e a pieno regime. Nonostante tutto il secondo tempo in dieci abbiamo ugualmente messo in difficoltà l’avversario e questo modo di affrontare la gara è stato importante. Archiviamo a testa alta questo primo impegno e ora guardiamo con fiducia al campionato”.


Alessandria-Samb 3-2, l’allenatore Paolo Montero

Pubblicato da Sambenedettese Calcio su Mercoledì 23 settembre 2020


Alessandria-Samb 3-2, Federico Angiulli

Pubblicato da Sambenedettese Calcio su Mercoledì 23 settembre 2020


ALESSANDRIA-SAMB 3-2 (pt 2-1)

Reti: 14′ e 17′ pt Eusepi (A); 22′ pt Nocciolini (S), 45′ st Arrighini su rigore, 49′ st Panaioli

US ALESSANDRIA CALCIO 1912 (3-4-3)
Pisseri; Prestia (14′ st Macchioni), Cosenza, Scognamillo; Casarini (29′ st Gazzi), Suljic, Castellano (14′ st Rubin), Parodi; Chiarello (22′ st Di Quinzio), Eusepi, Corazza (22′ st Arrighini).
All. Gregucci
A disp: Cristanto, Celia, Suppa, Vitale, Podda, Baschiazzorre, Poppa

SAMB (4-3-1-2)
Nobile; Liporace, Di Pasquale, Biondi (23′ pt Cristini), Scrugli; Rocchi. Angiulli (40′ st Masini), Shaka Mawuli (22′ st Panaioli); Chacon (1′ st Lescano); Nocciolini (22′ st Mehmetaj), Maxi.
All. Montero
A disp. Laborda, D’Ambrosio, Enrici, Fusco, Serafino, Goicoechea, Lavilla.

Arbitro: Lorenzo Maggioni di Lecco (Fabio Schirru di Nichelino, Davide Miele di Torino).

Note: Espulsioni: 46′ pt Maxi Lopez per proteste; Ammoniti: Suljic; Calci d’angolo 7-6; Fuorigioco 5-1; Recupero 1′ pt, 5′ st.


Per info su Oggi Sport: https://oggisport.it/ e la pagina Facebook https://www.facebook.com/oggisport/?notif_id=1597904047411099&notif_t=page_fan

Continua a leggere

Macerata

Matelica, Colavitto: “Un esordio tosto”

Luigi Tommolini

Published

il

MATELICA – Mister Colavitto: “Un esordio tosto, ma noi pensiamo solo a lavorare”

Inizia la marcia di avvicinamento del Matelica al debutto ufficiale di Trieste di domenica prossima, con mister Colavitto e i suoi ragazzi ormai in settimana tipo, concentrati sulla lunga trasferta del Nereo Rocco.

Un bilancio dopo il pre-campionato e l’amichevole di sabato con l’Ascoli

Per quanto riguarda il precampionato un bilancio sicuramente positivo. In questo mese ci siamo allenati con ritmo e intensità. Si veniva da una situazione di emergenza mai vista prima, ma insieme allo staff penso che l’abbiamo affrontata bene. Per quanto riguarda invece l’amichevole di sabato sono soddisfatto. Non siamo ancora squadra, dobbiamo ancora trovare la nostra coscienza collettiva, ma sono sicuro che con il lavoro arriverà anche quella.

Inizia le settimana tipo: come si approccerà il Matelica alla prima con la Triestina? Ha iniziato a studiare gli alabardati di mister Gautieri?

Grazie alla tecnologia ormai riusciamo ad informarci bene sui nostri avversari. Grazie alle varie piattaforme possiamo vedere e studiare un po’ tutti gli aspetti che riteniamo utili. I primi giorni della settimana in realtà puntiamo a consolidare le nostre situazioni, alla squadra avversaria iniziamo a pensarci dal giovedì e solo allora iniziamo a parlarne.

Il tour de force previsto dal calendario nel primo scorcio del campionato ha cambiato i piani di lavoro?

No, bisogna sempre adattarsi. Sulle cose in cui non si può incidere la nostra teoria è sempre quella di trovare la soluzione migliore per raggiungere l’obiettivo.


Per info su Oggi Sport: https://oggisport.it/ e la pagina Facebook https://www.facebook.com/oggisport/?notif_id=1597904047411099&notif_t=page_fan

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Noris Cretone