Martinsicuro, approvato il Bilancio Consuntivo per il 2018

Tommolini e Vagnoni: "avanzo di 460 mila euro, abbiamo pagato debiti della precedente Amministrazione e messo al sicuro le casse comunali".

MARTINSICURO – Il Consiglio Comunale ha approvato il Bilancio Consuntivo per il 2018. Si tratta sostanzialmente di un documento che rendiconta le entrate e le uscite relative ad un dato periodo. Il sindaco Vagnoni e l’Assessore al Bilancio Tommollini esprimono soddisfazione e non risparmiano una stoccata alla precedente amministrazione.

<<Abbiamo avuto un avanzo di circa 460 mila euro e lo abbiamo utilizzato, come fa il buon padre di famiglia – commentano gli amministratori – per pagare una quota dei debiti vecchi, quelli lasciatici in eredità da chi ci ha preceduto, e per mettere da parte i fondi necessari nel caso dovessero manifestarsi spese impreviste, così da mettere maggiormente al sicuro le casse del Comune.L’obiettivo che continuiamo a perseguire – proseguono – a livello di gestione di bilancio è quello di operare in maniera attenta, tenendo i conti sotto controllo, costituendo delle riserve per eventuali imprevisti e pensando sempre al futuro con investimenti nei progetti utili al territorio, a tal proposito stiamo già lavorando alla prima manovra correttiva di bilancio del 2019 con nuovi significativi investimento per il territorio>>.

<< Si è trattato di un anno caratterizzato – concludono Vagnoni e Tommolini – da notevoli investimenti nelle spese di progettazione delle opere di cui la nostra Città ha bisogno e abbiamo messo le basi per poterle realizzare nel più breve tempo possibile >>.