Ripatransone, fanno saltare il bancomat e scappano col bottino

Colpo da circa 15 mila euro. Il terzo in un mese nel Piceno. Ancora non quantificati i danni.

RIPATRANSONE – Intorno alle 2 di notte il boato ha svegliato il paese. Pochi attimi ed i responsabili erano già fuggiti. Un gruppo di banditi ha fatto saltare il bancomat della Carifermo è si è dato alla fuga con un bottino di circa 15 mila euro.

Si tratta del terzo colpo messo a segno nel Piceno nel giro di un mesetto, dopo quelli di Porto d’Ascoli e Comunanza, avvenuti il 6 ed il 17 aprile. Sempre ai danni del medesimo istituto di credito, che a quanto pare è stato messo nel mirino da una banda di rapinatori specializzata.

Indagano i Carabinieri per risalire ai responsabili. Al vaglio le immagini immortalate dal sistema di videosorveglianza e le testimonianze dei residenti. Ancora da quantificare da un punto di vista economico i danni alla struttura.