Spolverata di neve a Valle Castellana. Qui siamo nella frazione Pietralta

Foto di Moreno D. M.

VALLE CASTELLANA – Valle Castellana è un comune italiano di 969 abitanti della provincia di Teramo, in Abruzzo. Fa parte del Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga e della Comunità montana della Laga.

Posto su una lieve altura a 630 metri s.l.m. in provincia di Teramo, tra i Monti della Laga, a 16,5 chilometri da Ascoli Piceno, 19,7 da Teramo, 42,1 dall’Aquila e circa 124 da Roma. Ricco di meraviglie paesaggistiche e luoghi incontaminati, nei quali ci si imbatte in svariate situazioni ambientali: castagneti secolari, praterie floreali, fiumi e ruscelli purissimi, il tutto contornato da borghi in pietra e vecchi mulini abbandonati. Il comune è ricompreso nella FURs di Ascoli Piceno.

Le temperature gelide che si sono abbattute su tutto l’Abruzzo in questi giorni, certamente anomale per la metà di maggio, hanno fatto sì che Valle Castellana si svegliasse a non troppi giorni dall’estate spolverata di neve.
Foto di Moreno D. M.