fbpx
Connect with us

Teramo

Controguerra, nuovo sciopero dei lavoratori Avi Coop

Published

il

sciopero dei lavoratori Avi Coop

CONTROGUERRA – I dipendenti dello stabilimento del gruppo Amadori, sono pronti ad incrociare di nuovo le braccia. Dopo quello dello scorso novembre infatti, è stato indetto un nuovo sciopero dei lavoratori Avi Coop. Anche questa volta le sigle sindacali presenti nell’azienda, aderiscono compatte.

Dopo la scorsa agitazione, era stato raggiunto un punto d’intesa tra le parti, in una trattativa mediata da rappresentanti istituzionali. Tuttavia, i dipendenti dell’azienda non hanno intravisto segnali di miglioramento della loro condizione, pertanto hanno deciso di fermarsi di nuovo. Lo sciopero dei lavoratori Avi Coop è stato indetto nelle assemblee sindacali del 19 e 20 giugno. Incroceranno le braccia per 8 ore venerdì 28 e sabato 29.

I motivi sono in parte gli stessi: condizioni di lavoro estremamente pesanti, che hanno già causato un’altissima percentuale di malattie professionali; pause troppo corte, non retribuite e dilazionate in troppi micro turni che non consentono nemmeno di avere il tempo per rimuovere e poi indossare nuovamente gli indumenti tecnici previsti dalle norme igieniche.

Ma nelle rimostranze dei lavoratori si aggiunge un nuovo elemento, ovvero la continua diminuzione delle giornate lavorative. Questo a fronte di un investimento del gruppo Amadori di 36 milioni di euro per lo stabilimento di Mosciano Sant’Angelo, nel quale, parallelamente, verranno assunti nuovi dipendenti.

I lavoratori di Controguerra quindi chiedono maggiori tutele e garanzie per il loro impiego, ma anche condizioni lavorative più sostenibili.

Teramo

Primo Memorial Salvatore D’Ardia, martedì 14 luglio il calcio d’inizio

Published

il

Primo Memorial Salvatore D'Ardia

MARTINSICURO – È tutto pronto al centro sportivo Oasi Club DI Villa Rosa per l’oramai tradizionale torneo estivo di Calcio A5. L’appuntamento sportivo, molto atteso nel territorio, è giunto ormai alla sua settima edizione. A partire da quest’anno tuttavia, si arricchirà di un significato speciale e sarà intitolato alla memoria di “Sasà”, il ragazzo venuto tragicamente a mancare lo scorso anno. Il calcio d’inizio del primo “Memorial Salvatore D’Ardia” si terrà martedì 14 luglio alle 21:00, mentre la finale è prevista per domenica 9 agosto.

<<Sono molto contento della grande partecipazione – commenta Gianmarco Ilardi, titolare dell’impianto, organizzatore del torneo ed amico di Salvatore – basti pensare che prenderanno parte al torneo circa 150, 200 atleti e questo mi rende molto felice. Credo che sia il modo migliore per ricordare con un sorriso il nostro amico, che sono sicuro sarà in campo con noi>>.

18 le squadre che si sono iscritte alla competizione, divise in 4 gironi di qualificazione. Le fasi finali cominceranno con i quarti. Il montepremi in palio è più che sostanzioso: oltre ai tradizionali trofei, le vittorie saranno celebrate con lonze, caciotte, salami, aperitivi e bottiglie di vino alle prime quattro squadre classificate. Saranno premiati anche il capocannoniere, il miglior portiere ed il miglior giocatore del torneo.

<<Sono grato a tutte le attività locali che hanno deciso di sostenere il torneo e ci hanno permesso di organizzarlo al meglio. Nel periodo post Covid non era assolutamente scontato e nonostante il momento di difficoltà, in tanti hanno voluto dare comunque il loro supporto>> conclude Ilardi.

Dal momento che l’Oasi Club ha deciso di fare le cose in grande, le partite saranno arricchite da un corollario di servizi fotografici, commento a bordo campo e introduzioni musicali che renderanno il torneo uno spettacolo piacevole da seguire anche per chi non ne prenderà parte. Appuntamento dunque a Villa Rosa in via C. A. Dalla Chiesa martedì 14 luglio alle ore 21:00 per il calcio d’inizio del Primo Memorial Salvatore D’Ardia.

Continua a leggere

Teramo

Teramo: trovati i tre sordomuti dispersi mentre andavano a funghi

Maria Giulia Mecozzi

Published

il

Elicottero del 118: eliambulanza (Il Martino - ilmartino.it -)

TERAMO – Il fatto è accaduto mercoledì sera a Cesacastina. Tre persone sordomute si sono dispersi andando in cerca di funghi. L’allarme è stato lanciato da un famigliare di uno di loro.

Grazie ad un cellulare, nella notte, sono stati localizzati e portati in salvo dal Soccorso alpino, Vigili del fuoco e Carabinieri. Da quanto appreso pare che la donna abbia spiegato che, oltre a delle difficoltà incontrate durante il percorso, uno di loro sarebbe rimasto infortunato.

Nelle prime ore di questa mattina, tutti e tre sono stati soccorsi da un elicottero del 118 e le loro condizioni di salute risultano buone.

Continua a leggere

Abruzzo

Martinsicuro: i consiglieri regionali PD incontrano i cittadini

Incontro al molo della cittadina abruzzese

Published

il

martinsicuro molo pd

Incontro in presenza e distanziamento sociale presso il molo di Martinsicuro del Segretario Provinciale del PD di Teramo Piergiorgio Possenti e del Capogruppo Regionale Silvio Paolucci e del Consigliere Regionale Dino Pepe.

Presenti il segretario locale Mauro Paci, il Capogruppo Giuseppe Capriotti e molti simpatizzanti del Partito Democratico e cittadini interessati a conoscere la realtà locale e regionale.

I rappresentanti del PD, che hanno fatto tappa anche a Pineto e a Tortoreto, hanno parlato delle attività di opposizione che stanno svolgendo da oramai 18 mesi. Argomenti trattati il ponte ciclo-pedonale tra la riva abruzzese e quella marchigiana del Tronto e la stazione ferroviaria a Martinsicuro. Tutti progetti e idee nati per buona parte dalla locale sezione del Partito Democratico.

Altre questioni trattate i 6 milioni spesi per la pubblicità al Calcio Napoli, alle assunzioni alle ASL, per parlare, sollecitati da alcuni presenti, dei problemi dei trasporti a Martinsicuro.

Secondo diversi viaggiatori ci sono pochi controlli nella tratta Giulianova-Martinsicuro e non esiste la domenica un collegamento bus con l’ospedale di Sant’Omero.

Questo è uno di una lunga serie di incontri che si svolgeranno nella cittadina truentina in vista delle elezioni del 2022.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Noris Cretone