Controguerra, sottoposto all’obbligo di dimora, sorpreso in pizzeria

carabinieri arresto tentato omicidio

CONTROGUERRA – Era stato raggiunto dal divieto di abbandonare la propria abitazione dalle 21:00 alle 7:00. Non poteva nemmeno frequentare pregiudicati. I carabinieri lo hanno sorpreso ieri sera in pizzeria insieme ad alcuni pregiudicati.

L. M. di 33 anni, residente in provincia di Asti e con precedenti alle spalle, era stato sottoposto alla misura di prevenzione della Sorveglianza Speciale di P.S. emessa dal Tribunale di Foggia.

I carabinieri lo hanno deferito per inosservanza delle prescrizioni imposte ed hanno proposto al Questore di Teramo di spiccare nei suoi confronti un divieto di avvicinamento ai comuni di Corropoli e Controguerra per la durata di 3 anni.