Giulianova: trovato il corpo di Mohamed, il ragazzo scomparso in mare

GIULIANOVA – Si attendono conferme ufficiali dalla capitaneria di porto ma parrebbe ritrovato il corpo del ragazzo marocchino disperso in mare due giorni fa. Aveva 15 anni, frequentava la Zippilli di Teramo.

Era sparito in mare attorno alle 13 di lunedì mattina, tra gli chalet Marilù e Arlecchino nel litorale di Giulianova.

Ricerche per tutto il pomeriggio di lunedì e riprese ieri al’alba: guardia costiera elicottero compreso, vigili del fuoco e squadre Opsa della Croce Rossa in azione. Ieri si era operati nel litorale sud della costa teramana, verso Roseto e Cologna.

Nel pomeriggio di lunedì era stato rinvenuto sugli scogli del molo nord il costume: tenendo conto che il ragazzo non sapeva nuotare, l’idea di ritrovarlo in vita appariva compromessa.

Corpo messo a disposizione per il riconoscimento.