San Giovanni Teatino, animali imbalsamati sequestrati al Museo di Scienze Naturali

animali imbalsamati

CHIETI – 150 animali imbalsamati, tra orsi, lupi, mammiferi e felini africani, sono stati sequestrati dai Carabinieri. La collezione, dal valore di circa 200 mila euro, era esposta al Museo Civico di Scienze Naturali di San Giovanni Teatino. I militi hanno messo i sigilli agli animali imbalsamati, perché appartenenti a specie protette dalla normativa internazionale Cites e sprovvisti della prescritta autorizzazione per la commercializzazione.

Nel museo sono intervenuti gli uomini del servizio Cites di Pescara, mentre l’indagine è retta dalla Procura di Chieti. Due persone sono state denunciate. Avevano affidato gli animali imbalsamati al Museo Civico in comodato d’uso. Parallelamente però, avevano messo la collezione in vendita on.line, su diversi siti specializzati.