Individuato l’accoltellatore

I fatti risalgono a giovedì scorso

I fatti risalgono a giovedì pomeriggio a Villa Rosa di Martinsicuro.

Un acceso diverbio tra un kosovaro di 36 anni e una trans di origini brasiliane con quest’ultima che accoltellava l’altro con un paio di forbici.

Il ferito subiva una ferita al petto e veniva ricoverato al “Mazzini” di Teramo; qui veniva sottoposto ad un delicato intervento chirurgico.

Le sue condizioni sono in miglioramento e non è in pericolo di vita.

Per l’aggressore, identificata grazie all’aiuto di alcuni testimoni, c’è l’accusa di tentato omicidio.

Al vaglio degli inquirenti i motivi che hanno portato al diverbio culminato con il colpo di forbici.