fbpx
Connect with us

Ancona

Monteprandone, sottopasso in via Scopa: Comune e RFI per l’eliminazione del passaggio a livello

Carlo Di Natale

Published

il

Ancona, riunione comunedi Monteprandone e RFI per sottopasso in via scopa (Il Martino - ilmartino.it -)

MONTEPRANDONE – Avviare un percorso condiviso che porti alla realizzazione del sottopasso di via Scopa e di una rotatoria che migliori la viabilità in via Circonvallazione sud.

Questi i motivi della riunione, svoltasi giovedì 25 luglio, ad Ancona nella sede delle Ferrovie dello Stato, alla quale hanno preso parte, per il Comune di Monteprandone, il sindaco Sergio Loggi, l’assessore ai lavori pubblici Fernando Gabrielli, l’assessore all’urbanistica Meri Cossignani e i responsabili dei rispettivi settori.

Sergio Loggi (Il Martino - ilmartino.it -)

Sergio Loggi

‘Con questo primo incontro abbiamo posto le basi per la realizzazione di una delle infrastrutture viarie indispensabili per il nostro territorio: il sottopasso ferroviario di via Scopa – spiega il sindaco Loggi, tramite comunicato stampa del Comune – esiste già un progetto che va rivalutato dal piano urbanistico e della viabilità, ma che, una volta realizzato, risolverà l’annoso problema delle code e ci permetterà di mettere in sicurezza una via in cui, purtroppo, in passato sono accaduti incidenti mortali.’

Ancona, riunione comune rfi per sottopasso via scopa (Il Martino - ilmartino.it -)‘Contestualmente all’eliminazione del sottopasso di via Scopa, abbiamo chiesto anche di migliorare la viabilità attraverso la realizzazione di una rotatoria nell’intersezione tra le vie Borgo Nuovo, Circonvallazione sud e della Barca. I costi delle opere saranno interamente sostenuti da RFI – spiega l’assessore Fernando Gabriellil’iter sarà piuttosto lungo, ma da RFI ci hanno assicurato che presto potremmo firmare la convenzione in cui saranno stabiliti tempi e modi di realizzazione delle opere’.

‘A margine della riunione ci è stata anche comunicata l’urgenza da parte di RFI di chiudere il passaggio a livello in via Volterra, uno dei più pericolosi, a confine tra San Benedetto e Monteprandone – conclude l’assessore Meri Cossignanitale soppressione comporterà un maggior carico di traffico pesante sulla bretella della zona industriale di Centobuchi. Per ovviare a tali disagi, abbiamo chiesto una compensazione economica, fondi che verranno utilizzati per effettuare lavori di manutenzione della stessa bretella’.

Ancona

Più di 450 nuovi positivi nelle Marche

Nuova impennata nella Regione

Avatar

Published

il

Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 4317 tamponi: 2224 nel percorso nuove diagnosi e 2093 nel percorso guariti. I positivi sono 453 nel percorso nuove diagnosi: 127 in provincia di Macerata, 92 in provincia di Ancona, 42 in provincia di Pesaro Urbino, 70 in provincia di Fermo, 111 in provincia di Ascoli Piceno e 11 fuori regione. Questi casi comprendono soggetti sintomatici (73 casi rilevati), contatti in setting domestico (97 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (116 casi rilevati), 18 casi registrati nel setting lavorativo, contatti in ambiente di vita/divertimento (21 casi rilevati), 1 rientro dalla Toscana, 3 casi rilevati nel setting assistenziale, contatti in setting scolastico/formativo (16 casi) e 5 casi riscontrati nello screening realizzato in ambito sanitario. Di 103 casi si stanno effettuando le indagini epidemiologiche.

Continua a leggere

Ancona

Coronavirus Marche: aggiornamento dati

Lo comunica la Regione

Avatar

Published

il

Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 1882 tamponi: 913 nel percorso nuove diagnosi e 969 nel percorso guariti. I positivi sono 89 nel percorso nuove diagnosi: 25 in provincia di Macerata, 21 in provincia di Ancona, 16 in provincia di Pesaro Urbino, 6 in provincia di Fermo, 17 in provincia di Ascoli Piceno e 4 fuori regione. Questi casi comprendono soggetti sintomatici (17 casi rilevati), contatti in setting domestico (25 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (27 casi rilevati), 1 caso registrato nel setting lavorativo, contatti in ambiente di vita/divertimento (5 casi rilevati), contatti in setting scolastico/formativo (4 casi). Di 10 casi si stanno effettuando le indagini epidemiologiche.

Continua a leggere

Ancona

Marche: meno contagi, ma meno tamponi

Un centinaio i nuovi positivi

Avatar

Published

il

l Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 1217 tamponi: 694 nel percorso nuove diagnosi e 523 nel percorso guariti. I positivi sono 98 nel percorso nuove diagnosi: 16 in provincia di Macerata, 57 in provincia di Ancona, 13 in provincia di Pesaro Urbino, 4 in provincia di Fermo, 5 in provincia di Ascoli Piceno e 3 fuori regione. Questi casi comprendono soggetti sintomatici (13 casi rilevati), contatti in setting domestico (21 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (15 casi rilevati), contatti in setting comunitario (17 casi rilevati), 2 casi riscontrati dallo screening realizzato nel percorso sanitario, contatti in setting lavorativo (3 casi rilevati), contatti in ambiente di vita/divertimento (12 casi rilevati), 2 contatti in setting assistenziale, contatti in setting scolastico/formativo (5 casi). Di 8 casi si stanno effettuando le indagini epidemiologiche.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Luigi Tommolini