Vasto, il Prefetto blocca il concerto di Jovanotti in spiaggia

Jova Beach Party concerto di Jovanotti

VASTO – Molto probabilmente salterà la data abruzzese del “Jova Beach Party”. Il concerto di Jovanotti, previsto per il prossimo 17 agosto sulle spiaggia vastese, per il quale erano già stati venduti oltre 40 mila biglietti, è stato bloccato dal Prefetto di Chieti, Giacomo Barbato. Oltre alle polemiche di natura ambientale, a far propendere per il blocco dell’evento sono stati dubbi riguardanti la sicurezza pubblica.

Esprime soddisfazione la onlus Stazione Ornitologica Abruzzese. Lo scorso 24 giugno aveva sollevato a diversi Enti, compreso il Prefetto, le proprie obiezioni. Sebbene gli organizzatori avessero descritto l’area del concerto di Jovanotti priva di ostacoli di natura ambientale, l’associazione ha dimostrato come questa in realtà fosse attraversata da un corso d’acqua. Ha inviato le foto di Fosso Marino, segnalato anche sulla mappa ufficiale del reticolo idrografico del Ministero dell’Ambiente.

La Stazione Ornitologica Abruzzese aveva anche segnalato come il Comune di Vasto avesse ottenuto un finanziamento regionale di 80 mila euro per tombare il corso d’acqua, proprio per permettere l’evento. Fatto questo che stride con un piano spiaggia comunale che impone l’esatto opposto, ovvero la rinaturalizzazione del fosso.

Il Prefetto ha dichiarato di aver a più riprese invitato gli organizzatori a presentare il piano relativo alla sicurezza. Sebbene la richiesta fosse stata avanzata qualche mese fa, questo piano è stato presentato solo il 27 giugno. In esso sono state segnalate diverse criticità ed oltretutto nei documenti depositati non c’era corrispondenza tra i luoghi presi in considerazione e quelli nei quali il concerto si sarebbe dovuto effettivamente tenere.

Gli esperti interpellati dal Comitato Ordine e Sicurezza Pubblica hanno dato tutti parere negativo, pertanto il Prefetto ha deciso di bloccare il concerto di Jovanotti. Uno dei punti più critici evidenziati da Barbato riguarda la chiusura della Statale Adriatica, prevista dagli organizzatori per sabato 17 agosto, giornata da bollino rosso per strade ed autostrade.