fbpx
Connect with us

Abruzzo

Carnevale estivo di Alba Adriatica: le informazioni dal Comune

Published

il


Il giorno 9 agosto 2019 con inizio alle ore 21:00, si terrà il 22^ Carnevale Estivo Albense “AlbaCarnaval” con sfilata di carri allegorici e gruppi carnevaleschi a terra, che interesserà l’intero Lungomare Marconi con inizio dalla zona sud e termine nei pressi della Rotonda Nilo.

La straordinaria dimensione dell’evento e la notevole affluenza di persone in città, rendono necessarie importanti misure di sicurezza pubblica con l’obiettivo di tutelare l’integrità fisica delle persone, con utilizzo di dispositivi di sicurezza che riguardano la viabilità ed ordine pubblico, anche impedendo le interferenze tra traffico veicolare e i numerosi pedoni.

VIABILITA’ Vai a piedi o in bicicletta – lascia l’auto che non usi in garage o in cortile:

Si raccomanda i residenti e dimoranti di spostarsi a piedi o in bicicletta all’interno del territorio comunale, per non congestionare il traffico urbano.

Venerdi 9 agosto p.v. sarà interdetto il transito veicolare, nonchè disposto il divieto di sosta con rimozione forzata (su ambo i lati), sul tratto di lungomare Marconi compreso tra via C.Battisti e via Turati, dalle ore 08:00 e fino alle ore 06:00 del giorno successivo, escluso i mezzi autorizzati. Sul restante tratto di Lungomare Marconi compreso tra via Turati ed il confine sud con il territorio del Comune di Tortoreto, sarà interdetto il transito veicolare, nonchè disposto il divieto di sosta con rimozione forzata (su ambo i lati), sin dalle ore 14:30 e fino al termine della manifestazione prevista per le ore 03:00 del giorno successivo, escluso i mezzi autorizzati.

Dalle ore 14:30 e sino al termine dell’evento, la circolazione stradale interessante il Lungomare Sirena del Comune di Tortoreto, direzione sud-nord, verrà deviata sulle vie Trieste e Vinci, escluso residenti.

AREE PRINCIPALI DI SOSTA: Piazza del Popolo (porzione ovest); Piazza A.Moro; Piazza Borsellino;

VETRO e LATTINE:

Con ordinanza sindacale n.32 del 23 luglio 2019 si è disposto per il giorno 9 agosto p.v. dalle ore 20:00 sino alle ore 03:00 del giorno successivo, il seguente DIVIETO:

  • a) di consumo di bevande alcoliche di qualsiasi gradazione ed in qualunque contenitore, sui carri allegorici;
  • b) in tutti gli esercizi commerciali, artigianali, pubblici esercizi e stabilimenti balneari operanti sull’intero territorio comunale, di vendita per asporto di acqua e bevande in genere alcoliche e non, contenute in recipienti in vetro o contenitori di materiale metallico;
  • c) alle persone presenti e frequentanti l’area pubblica interessata dalla manifestazione, di fare uso e consumare sul posto ogni genere di bevanda contenuta in recipienti in vetro o in contenitori di materiale metallico;Il divieto di cui alla lettera (b) non opera nel caso in cui la somministrazione e la conseguente consumazione avvengano all’interno dei locali, nonché nelle aree pertinenziali private dell’esercizio ed in quelle pubbliche legittimamente autorizzate.

per la vendita del singolo contenitore in plastica, si raccomanda gli esercenti commerciali di procedere preventivamente all’apertura dei tappi dei contenitori stessi.

Si allegano i provvedimenti amministrativi adottati in occasione dell’evento.

L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE

Abruzzo

Covid-19:divieto d’ingresso in Italia

Decisione del Ministro Roberto Speranza

Published

il

Divieto di ingresso e di transito alle persone che nei quattordici giorni antecedenti hanno soggiornato o sono transitati nei seguenti Paesi: Armenia, Bahrein, Bangladesh, Brasile, Bosnia Erzegovina, Cile, Kuwait, Macedonia del Nord, Moldova, Oman, Panama, Perù, Repubblica Dominicana.

Lo ha deciso poco fa il Ministro della Salute Roberto Speranza.

Continua a leggere

Abruzzo

Coronavirus, in Abruzzo più 8 i casi rispetto a ieri: 3318 i positivi totali da inizio emergenza

Del totale dei casi positivi, 237 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+8 rispetto a ieri), 827 in provincia di Chieti, 1593 in provincia di Pescara, 632 in provincia di Teramo, 26 fuori regione, mentre per 3 casi non è indicata la provenienza

Valentina Fagnani

Published

il

Lo comunica il Servizio Prevenzione e Tutela della Salute dell’Assessorato regionale alla Sanità: in Abruzzo, dall’inizio dell’emergenza, sono stati registrati 3318 casi positivi al Covid 19, diagnosticati dai test eseguiti nel laboratorio di riferimento regionale di Pescara, dall’Istituto Zooprofilattico di Teramo, dall’Università di Chieti e dal laboratorio dell’ospedale dell’Aquila.

Rispetto a ieri si registra un aumento di 8 nuovi casi.

26 pazienti (-1 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in terapia non intensiva; 0 (invariato rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 121 (+3 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 464 pazienti deceduti (invariato rispetto a ieri); 2707 dimessi/guariti (+6 rispetto a ieri, di cui 11 che da sintomatici con manifestazioni cliniche associate al Covid 19, sono diventati asintomatici e 2690 che hanno cioè risolto i sintomi dell’infezione e sono risultati negativi in due test consecutivi).

Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 147, con un aumento di 2 unità rispetto a ieri.

Dall’inizio dell’emergenza Coronavirus, sono stati eseguiti complessivamente 112505 test.

Continua a leggere

Teramo

Teramo: trovati i tre sordomuti dispersi mentre andavano a funghi

Maria Giulia Mecozzi

Published

il

Elicottero del 118: eliambulanza (Il Martino - ilmartino.it -)

TERAMO – Il fatto è accaduto mercoledì sera a Cesacastina. Tre persone sordomute si sono dispersi andando in cerca di funghi. L’allarme è stato lanciato da un famigliare di uno di loro.

Grazie ad un cellulare, nella notte, sono stati localizzati e portati in salvo dal Soccorso alpino, Vigili del fuoco e Carabinieri. Da quanto appreso pare che la donna abbia spiegato che, oltre a delle difficoltà incontrate durante il percorso, uno di loro sarebbe rimasto infortunato.

Nelle prime ore di questa mattina, tutti e tre sono stati soccorsi da un elicottero del 118 e le loro condizioni di salute risultano buone.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Noris Cretone