fbpx
Connect with us

Cronaca

Muore durante una festa

Pubblicato

il

AMANDOLA (FM) – Una passeggiata tra le bancarelle della Festa poi, improvvisamente, il malore.

E’ successo nei pressi dell’Abbazia di San Ruffino ad Amandola, entroterra della provincia fermana.

Si è seduto pensando fosse soltanto un colpo di calore per le alte temperature che in questi giorni imperversano sulla penisola ma le sue condizioni sono ulteriormente peggiorate.

Subito allarmati i soccorsi, il 118, ma per Giovanni Mora, 52 anni di Smerillo in provincia di Fermo, non c’è stato niente da fare.

Cronaca

Marche: cade da un crepaccio dei Monti sibillini muore 30enne

Pubblicato

il

Di

PIZZO BERRO(FM): Un uomo di 30 anni,Mattia Orsi,è morto sui Monti Sibillini mentre faceva escursione cadendo in un volo di oltre 100 metri finendo in un crepaccio nelle Gole dell’Infernaccio. L’uomo per recuperare un’altra persona e trasportarla a valle è andato incontro alla morte. Il giovane era di Fabriano,sul posto sono giunti il soccorso Alpino,i vigili del fuoco e l’elisoccorso recuperando l’altro escursionista nella zona impervia.I carabinieri stanno indagando sul caso dell’incidente e sulla ricostruzione di come possa essere morto il giovane 30enne.

Continua a leggere

Ascoli Piceno

Ascoli Piceno: anziano muore cadendo da un albero

Pubblicato

il

Di

ASCOLI PICENO: Un uomo di 81 anni è morto ieri sera durante degli interventi di potatura dei rami nella sua campagna.L’uomo,secondo da una prima ricostruzione,sarebbe salito su un albero e precipitato a terra. Sul luogo dell’incidente sono arrivati i soccorsi, carabinieri,vigili del fuoco e il personale del 118 che non ha potuto che constatarne il decesso. Ormai per l’81enne non c’era più nulla da fare,l’anziano è morto sul colpo alla caduta.I carabinieri di Ascoli Piceno indagano per accertamenti sull’esatta dinamica dell’incidente.

Continua a leggere

Abruzzo

Montesilvano: presi a rubare un furgone arrestati dopo l’inseguimento

Pubblicato

il

Di

MONTESILVANO(PE): La scorsa notte, i carabinieri durante un pattugliamento in via Rosso a Montesilvano,hanno notato due uomini intenti a aprire il portellone di un furgone in sosta. I due malfattori si sono dati alla fuga in auto nelle vie del centro appena hanno visto i militari. Sono stati seguiti fino ad essere fermati e bloccati in pieno centro.I carabinieri hanno perquisito l’auto,dove sono stati ritrovati attrezzi da scasso utilizzato per il colpo. I due uomini, sono risultati sottoposti all’obbligo di dimora nel comune di residenza, per reati contro il patrimonio, e stamattina l’udienza di convalida che ha confermato l’arresto e posto i due ai domiciliari.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Luigi Tommolini | ISEINI GROUP S.R.L - Sede Legale: Martinsicuro (TE) via metauro 10/A, 64014 - P.Iva 01972630675 - PEC: iseinigroup@pec.it - Numero REA: TE-168559 - Capitale Sociale: 1.000,00€

Privacy Policy