fbpx
Connect with us

Cronaca

Muore durante una festa

Pubblicato

il

AMANDOLA (FM) – Una passeggiata tra le bancarelle della Festa poi, improvvisamente, il malore.

E’ successo nei pressi dell’Abbazia di San Ruffino ad Amandola, entroterra della provincia fermana.

Si è seduto pensando fosse soltanto un colpo di calore per le alte temperature che in questi giorni imperversano sulla penisola ma le sue condizioni sono ulteriormente peggiorate.

Subito allarmati i soccorsi, il 118, ma per Giovanni Mora, 52 anni di Smerillo in provincia di Fermo, non c’è stato niente da fare.

Ascoli Piceno

Porto Sant’Elpidio: due incendi scoppiati

Pubblicato

il

PORTO SANT’ELPIDIO(AP): Nella giornata di Mercoledi 14 Luglio,un doppio intervento dei Vigili del Fuoco per lo scoppio di due incendi a poche ore di distanza l’uno dall’altro.Il primo si è verificato intorno alle ore 9.00,lungo la Strada Elpidiense,alcune sterpaglie della strada hanno preso fuoco e per spegnere il rogo ci sono volute circa due ore. Intorno alle 12.30, un incendio è avvenuto presso i giardini Bartolucci,dove i Vigili del Fuoco per fortuna sono riusciti a spegnere immediatamente le fiamme.Sono in corso le indagini per capire i due incendi se siano stati naturali o se provocati da qualcuno.

Continua a leggere

Abruzzo

Pescara: subisce un furto e viene aggredita

Pubblicato

il

PESCARA: Lunedì scorso,un furto al centro di Pescara,in via Regina Elena in una profumeria.La titolare, dopo aver denunciato l’accaduto, in un messaggio rivolto ai commercianti scrive sui social:”Lunedì alle 19 sono entrate nel mio negozio due ragazze di circa 20/25anni con il palese intento di rubare. Vanno in giro con delle borse molto grandi senza zip, capelli neri lisci e corporatura minuta sono ltaliane. Siccome mi sono accorta subito del furto, con l’intento di farmi restituire la refurtiva, le due mi hanno strattonata e fatto sbattere la schiena alla porta del negozio. Attenzione perché hanno reazioni violente ed esagitate.Chiunque dovesse riconoscerle può avvisare le autorità competenti visto che è stata sporta denuncia”

Continua a leggere

Abruzzo

Pescara: la Guardia Costiera salva due bagnanti

Pubblicato

il

PESCARA: Ieri mattina,intorno le ore 9:30, nello stabilimento “La lucciola” di Pescara è stato lanciato un SOS dal bagnino. Due bagnanti in difficoltà in mare, e 2 pattini,non riuscivano a loro volta a rientrare a terra a causa delle avverse condizioni meteo-marine.La Guardia Costiera, a bordo della Motovedetta CP 828 specializzata negli interventi SAR,sono intervenuti intercettando i due bagnanti, che nel frattempo avevano recuperato i malcapitati, ma che non riuscivano a con i pattini a rientrare a riva.I bagnanti soccorsi sono stati traspordati sulla motovedetta della Guardia Costiera e una volta a riva sono stati affidati alle cure del personale del 118.Il Direttore Marittimo di Pescara,Salvatore Minervino,dichiara: “E’ stata certamente una brutta esperienza per i bagnanti, che tuttavia, grazie al pronto intervento degli assistenti bagnanti e degli uomini della Guardia Costiera accorsi, ha fortunatamente avuto un lieto fine.In caso di necessità di assistenza o soccorso in mare è sempre attivo il numero dedicato 1530. Gli uomini della Guardia Costiera sono pronti ed addestrati per intervenire 24 ore al giorno tutti i giorni dell’anno”.

.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Luigi Tommolini | ISEINI GROUP S.R.L - Sede Legale: Martinsicuro (TE) via metauro 10/A, 64014 - P.Iva 01972630675 - PEC: iseinigroup@pec.it - Numero REA: TE-168559 - Capitale Sociale: 1.000,00€

Privacy Policy