Rifugio Franchetti, approdo per gli scalatori

Siamo nel versante teramano del Gran Sasso

Rifugio Franchetti, foto di Annelvira Salamino

Per chi ama la montagna in Abruzzo e non solo è un posto famosissimo.

Si arriva e ci si ristora, pronti per una nuova passeggiata verso le cime più belle dell’Appennino Centrale.

Su internet si trovano molte descrizioni, questa è la più semplice.

Il rifugio Carlo Franchetti è un rifugio stile alpino, situato nel territorio del comune di Pietracamela, nei pressi della località di Prati di Tivo, sul versante teramano del Gran Sasso. Posto a 2.433 metri di altitudines.l.m., incuneato tra il Corno Grande e il Corno Piccolo nella valle glaciale nota come Vallone delle cornacchie, è il rifugio più alto tra quelli situati sul Gran Sasso.

Per chi ama la fotografia è un posto ideale dove appoggiare lo strumento e prendersi una pausa.

Poi ci si rimette in marcia e si possono ammirare le bellezze del versante di Teramo del Gran Sasso.

Nelle prossime giornate vi mostreremo paesaggi spettacolari. Invitiamo tutti a venire a vederli, rispettando le montagne.