fbpx
Connect with us

Sport

Serie A: #stopiracy contro la pirateria

Marco Capriotti

Published

il

La criminalità colpisce anche attraverso la trasmissione via internet illegale delle partite di serie A e di tutti gli eventi sportivi. Ecco il comunicato stampa della LEGA di Serie A sull’argomento.

La pirateria audiovisiva è un atto criminale ed è, purtroppo, una piaga in aumento negli ultimi anni, in tutto il mondo ed in particolare in Italia. Considerando che la principale forma di pirateria è quella digitale, che ha luogo in varie modalità sul web, e calcolando solo gli users abituali di internet, l’incidenza della pirateria tra gli adulti nel nostro Paese supera il 60%.

Le azioni che la Lega Serie A si prefigge di portare avanti per contrastare il fenomeno della pirateria e, in particolare, contro le IPTV, sono tante: dalla velocizzazione dei tempi di blocco delle IPTV da parte degli ISP e Hosting all’avvio di una campagna di sensibilizzazione sul tema diretta ai tifosi e cittadini, passando attraverso una richiesta alle autorità di prevedere pene più severe a chi arreca un danno non solo alla nostra industria, ma all’intera economia italiana.

Sul fronte internazionale la Lega Serie A è impegnata attivamente, insieme alle più importanti Federazioni internazionali e ai maggiori campionati europei, nella battaglia contro beoutQ, piattaforma illegale che pirata contenuti sportivi e di intrattenimento.

Nelle prime due giornate della Serie A TIM 2019/2020 in tutti gli stadi saranno esposti sul terreno di gioco striscioni a sostegno della campagna contro la pirateria con l’hashtag #stopiracy.

http://www.legaseriea.it/stopiracy

Cronaca Sportiva

Tutta la Serie A, con recuperi e algoritmo

Si partirà con i recuperi da Torino-Parma a Inter-Samp

Marco Capriotti

Published

il

Tutta la Serie A, con recuperi e algoritmo. Si parte il 20 giugno con Torino- Parma. Ecco le prime giornata. Ove possibile abbiamo già evidenziato l’emittente che trasmetterà l’incontro.

Recuperi della 25ª giornata:
20/6, ore 19.30 Torino-Parma
ore 21.45 Verona-Cagliari
21/6, ore 19.30 Atalanta-Sassuolo
ore 21.45 Inter-Sampdoria

8a giornata di ritorno
22/6, ore 19.30 Lecce-Milan (Sky)
ore 19.30 Fiorentina-Brescia (Sky)
ore 21.45 Bologna-Juventus (Sky)
23/06 ore 19.30 Verona-Napoli (Dazn)
ore 19.30 Spal-Cagliari (Sky)
ore 21.45 Genoa-Parma (Dazn)
ore 21.45 Torino-Udinese (Sky)
24/06, ore 19.30 Inter-Sassuolo (Dazn)
ore 21.45 Atalanta-Lazio (Sky)
ore 21.45 Roma-Sampdoria (Sky)

9a giornata di ritorno
26/06 ore 21.45 Juventus-Lecce (Sky)
27/06 ore 17.15 Brescia-Genoa (Sky)
ore 19.30 Cagliari-Torino (Sky)
ore 21.45 Lazio-Fiorentina (Dazn)
28/06 ore 17.15 Milan-Roma (Dazn)
ore 19.30 Napoli-Spal (Sky)
ore 19.30 Sampdoria-Bologna (Sky)
ore 19.30 Sassuolo-Verona (Dazn)
ore 19.30 Udinese-Atalanta (Sky)
ore 21.45 Parma-Inter (Sky)

10a giornata di ritorno
30/06 ore 19.30 Torino-Lazio (Sky)
ore 21.45 Genoa-Juventus (Sky)
01/07 ore 19.30 Bologna-Cagliari (Sky)
ore 19.30 Inter-Brescia (Dazn)
ore 21.45 Fiorentina-Sassuolo (Sky)
ore 21.45 Lecce-Sampdoria (Dazn)
ore 21.45 Spal-Milan (Sky)
02/07 ore 19.30 Atalanta-Napoli (Dazn)
ore 21.45 Roma-Udinese (Sky)

11a giornata di ritorno
04/07 ore 17.15 Juventus-Sassuolo (Sky)
ore 19.30 Sassuolo-Lecce (Sky)
ore 21.45 Lazio-Milan (Dazn)
5/07 ore 17.15 Inter-Bologna (Dazn)
ore 19.3o Brescia-Verona (Sky)
ore 19.30 Cagliari-Atalanta (Sky)
ore 19.30 Sampdoria-Spal (Dazn)
ore 19.30 Udinese-Genoa (Sky)
6/07 Napoli-Roma (Sky)

12a giornata di ritorno
7/07 ore 19.30 Lecce-Lazio (Sky)
ore 21.45 Milan-Juventus (Sky)
8/07 ore 19.30 Fiorentina-Cagliari (Sky)
ore 19.30 Genoa-Napoli (Sky)
ore 21.45 Atalanta-Sampdoria (Sky)
ore 21.45 Bologna-Sassuolo (Sky)
ore 21.45 Roma-Parma (Dazn)
ore 21.45 Torino-Brescia (Sky)
09/07 Spal-Udinese (Dazn)
ore 21.45 Verona-Inter (Sky)

13a di ritorno
11/07 ore 17.15 Lazio-Sassuolo (Sky)
ore 19.30 Brescia-Roma (Sky)
ore 21.45 Juventus-Atalanta (Dazn)
12/07 ore 17.15 Genoa-Spal (Dazn)
ore 19.30 Cagliari-Lecce (Sky)
ore 19.30 Fiorentina-Verona (Sky)
ore 19.30 Parma-Bologna (Sky)
ore 19.30 Udinese-Sampdoria (Sky)
ore 21.45 Napoli-Milan (Sky)
13/07 21.45 Inter-Torino (Sky)

14a giornata di ritorno
14/07 ore 21.45 Atalanta-Brescia (Sky)
15/07 ore 19.30 Bologna-Napoli (Dazn)
ore 19.30 Milan-Parma (Sky)
ore 19.30 Sampdoria-Cagliari (Sky)
ore 21.45 Lecce-Fiorentina (Dazn)
ore 21.45 Roma-Verona (Sky)
ore 21.45 Sassuolo-Juventus (Sky)
ore 21.45 Udinese-Lazio (Sky)
16/07 ore 19.30 Torino-Genoa (Sky)
ore 21.45 Spal-Inter (Dazn)

15a giornata di ritorno
18/07 ore 17.15 Verona-Atalanta (Sky)
ore 19.30 Cagliari-Sassuolo (Sky)
ore 21.45 Milan-Bologna (Dazn)
19/07 ore 17.15 Parma-Sampdoria (Dazn)
ore 19.30 Brescia-Spal (Sky)
ore 19.30 Fiorentina-Torino (Dazn)
ore 19.30 Genoa-Lecce (Sky)
ore 19.30 Napoli-Udinese (Sky)
ore 21.45 Roma-Inter (Sky)
20/07 ore 21.45 Juventus-Lazio (Sky)

Tutta la Serie A, con recuperi e algoritmo (speriamo non utilizzato). Info : http://www.legaseriea.it/it e https://www.ilmartino.it/2020/05/riprende-la-serie-a-e-la-coppa-italia/

Continua a leggere

Sport

Il Teramo è pronto a ripartire, trovato accordo con una struttura per tamponi e test sierologici

Published

il

TERAMO – Il Teramo è pronto per ripartire e concludere la stagione in Serie C nel girone C. In attesa di sapere quando e come, il Diavolo si sta attrezzando per rispettare in ogni singolo dettaglio il protocollo stipulato dalla FIGC che è stato approvato dal Governo e dal Comitato Tecnico Scientifico. Attraverso il proprio sito, la società di Franco Iachini ha fatto sapere di aver raggiunto un accordo con l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale “Giuseppe Caporale”, per effettuare tamponi e test sierologici obbligatori ai propri tesserati.

IL COMUNICATO


La S.S. Teramo Calcio rende noto di aver sottoscritto in serata un accordo con l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale “Giuseppe Caporale”, per effettuare tamponi e test sierologici obbligatori ai propri tesserati, in virtù di quanto previsto dal protocollo sanitario di FIGCLega Calcio e CTS ed in previsione della ripresa degli allenamenti collettivi e della ripartenza dei campionati professionistici.

Il 2 giugno prossimo, inoltre, è in programma presso la Infosat del Presidente Franco Iachini, una video-conferenza alla presenza dei vertici dirigenziali e dello staff tecnico e, in collegamento esterno, con tutti i calciatori della prima squadra, al fine di concordare le modalità di rientro e di ripresa delle attività agonistiche, in attesa della pronuncia definitiva della Lega Pro al riguardo.

Continua a leggere

Marche

Samb: da Montero a Pasculli?

I rossoblu continueranno a parlare sudamericano?

Luigi Tommolini

Published

il

29 giugno 1986. Città del Messico. Argentina-Germania Ovest 3-2. Pasculli e Maradona festeggiano la conquista della Coppa del Mondo.

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – In casa Samb ormai si pensa al futuro.

Da voci “di corridoio” è ormai imminente la cessione da parte di patron Fedeli al produttore musicale italo-argentino Domenico Serafino, patron del Bangor City, compagine della serie B del Galles.

Con Serafino dovrebbe arrivare sulla panca l’attuale allenatore della squadra gallese, Pedro Pasculli.

Da Montero a Pasculli, dall’Uruguay all’Argentina, la panca rossoblu resterebbe ben salda nel continente Sudamericano.

In settimana probabili risvolti ufficiali.


Pedro Pasculli è nato a Santa Fè il 17 maggio 1960.

Di ruolo attaccante, arriva in Italia in forza al Lecce nell’estate 1985 per sette stagioni (4 in A e 3 in B).

Con il club salentino gioca 214 gare segnando 53 reti.

Campione del Mondo nel 1986 in Messico, ha indossato 16 volte la maglia della nazionale argentina (dal 28 aprile 1985 al 10 giugno 1987) realizzando 4 gol.

In Italia è stato allenatore di Entella (2000/01, Eccellenza Ligure), Verbania (2002/03, serie D, esonerato), Horatiana Venosa (2006/07, Eccellenza Lucana, promosso in serie D), Toma Maglie (2007/08, Eccellenza Pugliese, esonerato), Paternò (2010/11, Eccellenza Siciliana), Lecce Berretti (2013/14), Torres (2017, serie D, esonerato), Valdiano (2019, Eccellenza Campana, retrocesso in Promozione).


Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Noris Cretone