fbpx
Connect with us

Ancona

Cicloturismo, il campione Vincenzo Nibali testimonial delle Marche: ‘Onorato di partecipare al progetto’

Carlo Di Natale

Published

il

ANCONA – ‘Abbiamo tutto quello che serve per essere attrattivi, dobbiamo solo compiere uno scatto per raccontarlo bene e Vincenzo ci darà una mano’, afferma il presidente Luca Ceriscioli, presentando alla stampa Nibali, al termine della prima fase di registrazione degli spot promozionali delle Regione Marche.

Il pluricampione del ciclismo internazionale legherà, per un biennio, il proprio nome al cicloturismo marchigiano e al rilancio delle aree terremotate.

Immagine: Luca Ceriscioli (ilmartino.it)

Luca Ceriscioli

‘La scelta di un uomo immagine del ciclismo come Nibali non ha pari per poter narrare quanto bello e piacevole sia vivere una vacanza in bicicletta nella nostra regione – dichiara Ceriscioli – Il ciclismo è lo sport popolare per eccellenza; la bicicletta, grazie alla pedalata assistita, è un mezzo democratico in quanto consente a tutti di gustare un territorio pedalando alla giusta velocità. Nibali è legato alla nostra terra per la profonda amicizia con Michele Scarponi. Si è fatto interprete (e, ne sono certo, non mancherà di farlo in futuro) del desiderio di riscatto di questi territori, profondamente colpiti da eventi calamitosi e che vedono proprio nel turismo, e in particolare nel turismo outdoor e bike, una concreta prospettiva di rilancio nel difficile percorso verso la normalità.’

Vincenzo Nibali (Il Martino - ilmartino.it -)

Vincenzo Nibali

Nibali nell’occasione ha affermato di aver ‘una realtà molto bella e una comunità molto accogliente. Ho visto zone che non conoscevo, come il Conero, con i suoi strapiombi sul mare e le attività di parapendio. Abbiamo fatto tante riprese in tanti luoghi davvero belli, apprezzando piacevolmente l’ospitalità. Le Marche possono vantare percorsi impegnativi, adatti ad atleti ben allenati, e altri alla portata di tutti per organizzare attività e vivere una vacanza piacevole‘.

Il ciclista siciliano è stato scelto dalla Regione Marche come testimonial per i prossimi due anni (agosto 2019-luglio 2021) per la promozione del turismo outdoor e bike, un cluster sul quale l’assessorato al Turismo della Regione Marche sta scommettendo, anche per le prospettive future legate agli importanti investimenti programmati dal Governo regionale in materia di ciclovie e di piste ciclabili..

Vincenzo Nibali, Ascoli Piceno - Piazza del Popolo (Il martino - ilmartino.it -)

Vincenzo Nibali, Ascoli Piceno – Piazza del Popolo

Nibali è stato presente nel territorio marchigiano da lunedì 2 a mercoledì 4 settembre per la registrazione della nuova campagna promozionale che avrà come motivo conduttore il seguente claim: ‘La mia vera fuga è nelle Marche, il paradiso del bike’. In diverse località della regione, in presenza di condizioni atmosferiche non sempre favorevoli, sono state registrate riprese, anche con l’ausilio di droni, sul lungomare di San Benedetto del Tronto, in piazza del Popolo ad Ascoli Piceno, ad Offida, sul Lago di Fiastra, a Macereto e nell’entroterra zona Sibillini, ad Abbadia di Fiastra, nell’entroterra collinare maceratese, nella zona del Parco del Conero e Portonovo.

Per completare le registrazioni – sottolinea il comunicato della Regione – Nibali tornerà nelle Marche ancora una giornata, nel corso del mese di settembre, con destinazione il fermano (Torre di Palme, Fermo, Capodarco), Urbino e il Montefeltro. Altre località saranno aggiunte negli spot a corredo dei filmati registrati, per dare una immagine più generale e completa di una regione che intende investire, con continuità, nel settore del bike che evidenzia un trend assolutamente in crescita. Si stima, infatti, che in Europa, il movimento dei biker sia di oltre 60 milioni di appassionati, che si spostano in continuazione alla ricerca di nuovi itinerari da percorrere.

Ancona

Senza biglietto su treno strattona poliziotti e si spoglia

Avatar

Published

il

Su convoglio alla stazione di Senigallia Ps denuncia due 20enni

Due 20enni sorpresi in treno senza biglietto, danno in escandescenze con gli agenti, li strattonano e uno di loro si spoglia, calandosi i pantaloni.

E’ accaduto su un convoglio, diretto verso nord, alla stazione di Senigallia.

L’intervento dei poliziotti del Commissariato di Senigallia era stato richiesto dal personale delle Ferrovie.

Invitati a scendere dal treno e a fornire le proprie generalità i due giovani, di origine nigeriana, hanno invece iniziato a spingere gli agenti.

Uno di loro ha anche lanciato il telefonino e poi si è denudato ed è stato sanzionato con una multa da 10mila euro.

A carico dell’altro 20enne, residente da Fano, una sanzione per mancato rispetto della normativa anti-covid sugli spostamenti.

Entrambi sono stati denunciati a piede libero per resistenza a pubblico ufficiale e rifiuto di fornire le generalità.

Per il nigeriano proveniente a Fano, misura di allontanamento per 3 anni da Senigallia. (ANSA).


Per info su Il Martinohttps://ilmartino.it/ e la pagina Facebook:  https://www.https://www.facebook.com/ilMartino.it/

Continua a leggere

Ancona

Marche, da oggi il gasolio agricolo viene assegnato in anticipo direttamente dai distributori

Carlo Di Natale

Published

il

ANCONA – Da oggi, martedì 19 gennaio, gli agricoltori possono prelevare, presso i distributori abilitati, l’anticipo del gasolio agricolo.

Il Siar (Sistema informativo agricolo regionale) rende possibile l’erogazione automatica del 50 per cento massimo del quantitativo di carburante prelevato lo scorso anno, senza l’obbligo di presentare la richiesta. Lo prevede una delibera adottata dalla Giunta regionale, su proposta del vicepresidente Mirco Carloni, assessore all’Agricoltura. Introdotta a titolo sperimentale e poi confermata come misura di contenimento del Covid, evitando agli agricoltori di recarsi nei Centri di assistenza delle organizzazioni agricole o in Regione per la rendicontazione preventiva dei fabbisogni, la semplificazione amministrativa di assegnazione del gasolio fiscalmente agevolato è operativa anche nel 2021.

Mirco Carloni

‘Il permanere dello stato di emergenza suggerisce di continuare con l’anticipo al 50 per cento della quantità prelevata nel 2020. Questo per evitare assembramenti negli uffici e per garantire una misura di sostegno indiretta agli agricoltori, rappresentata dalla semplificazione delle procedure di assegnazione.

Un provvedimento caldeggiato dalle stesse organizzazioni agricole per l’immediatezza di esecuzione. Praticamente con una telefonata al proprio fornitore, l’agricoltore può ricevere la metà del gasolio stabilito dal Siar’, dichiara il vicepresidente Carloni nel comunicato stampa della Regione.

L’assegnazione annuale definitiva avverrà entro il 30 giugno. Dovrà essere preceduta dalla dichiarazione di avvenuto impiego del gasolio agevolato del 2020. L’agricoltore è tenuto a verificare che il proprio parco macchine e la situazione aziendale non abbiano subito, nell’anno precedente, variazioni tali da determinare una riduzione dei fabbisogni di carburante agevolato oltre il 30 per cento.

Continua a leggere

Ancona

Ancona, Pinguini Tattici Nucleari in concerto sabato 16 ottobre 2021 al Palaprometeo

Simona Borghese

Published

il

ANCONA- BPM Concerti e Trident Music sono spiacenti di comunicare che, a fronte del permanere dello stato di emergenza sanitaria, sono costretti a rinviare a settembre e ottobre 2021 l’attesissimo tour dei Pinguini Tattici Nucleari, programmato per il prossimo febbraio.

Un traguardo sognato, conquistato e meritato: la band rivelazione del 2020 aspetta i suoi numerosi fan nei palazzetti settembre e ottobre 2021 con una nuova programmazione delle date comunicate in precedenza, alle quali sono stati aggiunti altri 5 show, dato che quasi tutti gli 8 concerti, originariamente programmati, sono attualmente sold out.

Con tre eventi al Forum di Assagodue concerti al Palazzo dello Sport di Roma, la doppia data al Mandela Forum di Firenze e le nuove date di Eboli e ANCONA, i Pinguini Tattici Nucleari si confermano una delle poche realtà musicali in grado di portare ai concerti decine di migliaia di persone, unite nell’abbraccio dello stesso ritornello.

25 settembre 2021 CONEGLIANO Zoppas Arena

(Sostituisce le date di Pordenone del 27 febbraio 2020 e di Conegliano del 10 ottobre 2020 e 6 febbraio 2021)

27 settembre 2021 MILANO Mediolanum Forum SOLD OUT

(Sostituisce le date del 29 febbraio e 13 ottobre 2020 e del 19 febbraio 2021)

28 settembre 2021 MILANO Mediolanum Forum SOLD OUT

(Sostituisce le date del 19 marzo e 14 ottobre 2020 e del 20 febbraio 2021)

1 ottobre 2021 ROMA Palazzo Dello Sport SOLD OUT

(Sostituisce le date del 6 marzo e 28 ottobre 2020 e del 24 febbraio 2021)

2 ottobre 2021 ROMA Palazzo dello Sport NUOVA DATA

4 ottobre 2021 TORINO Pala Alpitour

(Sostituisce le date del 16 marzo e 26 ottobre 2020 e del 10 febbraio 2021)

6 ottobre 2021 FIRENZE Mandela Forum SOLD OUT

(Sostituisce le date del 3 marzo e 24 ottobre 2020 e del 12 febbraio 2021)

7 ottobre 2021 FIRENZE Mandela Forum NUOVA DATA

9 ottobre 2021 EBOLI Palasele NUOVA DATA

11 ottobre 2021 BOLOGNA Unipol Arena

(Sostituisce le date del 12 marzo e 17 ottobre 2020 e del 26 febbraio 2021)

13 ottobre 2021 MONTICHIARI PalaGeorge SOLD OUT

(Sostituisce le date del 14 marzo e 23 ottobre 2020 e del 13 febbraio 2021)

14 ottobre 2021 PADOVA Kioene Arena SOLD OUT

(Sostituisce le date del 2 marzo e 30 ottobre 2020 e del 27 febbraio 2021)

16 ottobre 2021 ANCONA PalaPrometeo NUOVA DATA

18 ottobre 2021 MILANO Mediolanum Forum NUOVA DATA

I biglietti già acquistati sono validi per le date della nuova programmazione; chi non potesse più partecipare potrà vendere il proprio biglietto attraverso la piattaforma fansale di ticketone.

I concerti nei palazzetti saranno eventi straordinari, dove ci si scatenerà con i grandi classici della band e con i brani del nuovo EP AHIA! (Sony Music), uscito il 4 dicembre e che porta lo stesso titolo del primo romanzo di Riccardo Zanotti, edito lo scorso 3 novembre da Mondadori. È un’autentica collezione di Dischi d’Oro, di Platino e Doppio Platino quella che accompagna il successo di una band cresciuta a pane e live nei piccoli club e arrivata nel giro di poco tempo, nei loro meravigliosi 24 anni, a segnare il podio del Festival di Sanremo alla sua settantesima edizione con il brano “Ringo Starr”, due volte Platino e per mesi ai vertici di tutte le classifiche. In pochi anni i Pinguini Tattici Nucleari hanno fatto moltissima strada e non smettono di inanellare successi, conquistando pubblico e critica con le loro personalità, coerenza e forza espressiva.

Il concerto di sabato 16 ottobre 2021, ore 21, al PalaPrometeo di Ancona è organizzato dalla Best Eventi. Biglietti disponibili online su www.ticketone.it e dalle ore 13 del prossimo 17 dicembre anche nei punti vendita TicketOne e Ciaotickets: tribuna frontale numerata e primo anello numerato vip 57,50 – primo anello numerato 48,30 – parterre in piedi 41,40 –  secondo anello numerato 36,80.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Luigi Tommolini

Privacy Policy