Reddito di cittadinanza: nelle Marche quasi 12 mila domande accettate

Erogati dall'Inps più di 5 milioni di euro per il 2,1 per cento della popolazione

Reddito di cittadinanza, Marche (Il Martino - ilmartino.it -)

ANCONA – 13.833 sono le domande accolte dall’Inps (Istituto nazionale previdenza sociale) fino allo scorso luglio nelle sole Marche per ottenere il reddito e la pensione di cittadinanza, per un totale di 32.063 raggiunti considerando i nuclei familiari.

Sono i dati dichiarati dal direttore regionale dell’Inps Alessandro Tombolini  nell’incontro avvenuto ad Ancona per discutere del tema RdC.

Le domande per il reddito di cittadinanza accolte sono 11.782 e 2.051 quelle per la pensione di cittadinanza per un importo medio di 413 euro. Sono stati in tutto erogati 5.071.000 di euro. La maggior parte dei richiedenti il reddito fa parte di famiglie composte da quattro o da una sola persona.

Nella regione è stato accolto il 60,4% di richieste e respinto il restante 39,6%. Rispetto al Reddito d’inclusione (Rei) che aveva raggiunto 5.492 nuclei il numero di soggetti è cresciuto del 115% con Reddito di cittadinanza e l’importo erogato è superiore del 70%.

Fonte: Ansa