Serie C: una giornata dedicata ai Nonni

In occasione della festa del 2 ottobre

Un nonno, suo nipote, un campo di calcio...

E’ quello che lancia la C, che giocherà le partite di campionato dell’ottava giornata di andata, in programma dal 5 al 7 ottobre, con una dedica speciale, a tutti i nonni d’Italia.

In occasione della festa dei nonni, che viene celebrata il 2 ottobre, la Lega Pro con i suoi club li vuole festeggiare.

I nonni, molti dei quali sono tifosi dei club della C , sempre più spesso, sono coloro che avvicinano i bambini al calcio e alla squadra del cuore.

“Il nostro calcio si caratterizza per i valori- spiega Francesco Ghirelli, presidente Lega Pro – è un patrimonio che unisce le generazioni e vede la presenza sugli spalti di giovani e persone con le tempie grigie.  Il nostro motto sarà: ” Allo stadio C portiamo i nonni”. Sarà il nostro modo per ringraziarli e portare negli stadi il racconto della storia”.

In Italia, la giornata dei nonni fu istituita “quale momento per celebrare l’importanza del ruolo svolto dai nonni all’interno delle famiglie e della società in generale”.