Arte, Ignazio Schifano si mostra fino al 6 novembre

Opera di Ignazio Schifano

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La mostra, dal titolo ‘L’altro Schifano: l’azzardo pittorico di Ignazio Schifano‘, è stata inaugurata il 19 ottobre negli interni della Palazzina Azzurra di San Benedetto del Tronto e avrà il suo termine mercoledì 6 novembre.

L’esposizione è curata da Anthony Molino che in due occasioni ha voluto, prima dell’apertura ufficiale dell’evento, creare delle anteprime per favorire la possibilità di incontrare da vicino un artista dalla singolare forza espressiva, che arriva a San Benedetto sulla scia di due mostre nazionali di rilievo: questa estate Schifano è stato ospite, difatti, della Galleria Soleri di Rimini, mentre l’evento di San Benedetto è addirittura in contemporanea con una mostra di Schifano presso la nota e influente galleria milanese Isorropia.

Tutta l’opera di Schifano, scrive Molino, ‘articola, seppur in modo variegato, l’esperienza della sua sicilitudine. Il suo percorso muove da una figurazione centrata per molti anni attorno ad immagini iconiche della sua terra (come il carillon, la giostra, il mare e la dimensione isolana del proprio vissuto) per arrivare ad un irrequieto e vorticoso uso del colore, attraverso il quale Schifano spinge la sua ricerca non soltanto verso l’astrazione ma in direzione di una contemporanea universalità che trascende la terra delle sue origini.’

Questa mostra – conclude il comunicato del Comune che ospita i lavori del maestro – vuole evidenziare i punti salienti di questo percorso, per tratteggiare il profilo di uno dei più estrosi e innovativi pittori italiani contemporanei, il cui cognome – assieme al precoce talento – richiamano alla mente uno dei più grandi pittori del secolo scorso, l’omonimo Mario.

M’Art – Arte e Cultura –