Ferma condanna per l’aggressione contro la troupe della TGR Abruzzo

Solidarietà dalla nostra redazione ai colleghi

Rai TGR

Forte presa di posizione della Rai dopo l’episodio di Carsoli.

L’azienda condanna l’aggressione subita dalla giornalista Rai Serena Massimini, insieme  all’operatore Ennio Balducci – aggrediti solo per aver tentato di svolgere il proprio mestiere ed esprime loro solidarietà e vicinanza. L’azienda considera l’aggressione subita nei pressi di Carsoli (Aq), dalla troupe che stava svolgendo un’inchiesta giornalistica su questioni ambientali, un atto gravissimo, inaccettabile e intollerabile.

La Redazione e i giornalisti de IL MARTINO condannano l’accaduto e sottolineano i problemi che spesso incontrano troupe regionali e nazionali in alcune zone dell’Abruzzo.