Giornata dello Sport Paralimpico

Venerdì 25 ottobre a L'Aquila l'evento principale

Basket

Importanti appuntamenti sportivi.

È tempo di preparativi a L’Aquila per mettere in cantiere la Giornata dello Sport Paralimpico, manifestazione promozionale indetta dal CIP-Comitato Italiano Paralimpico al fine di incentivare la pratica sportiva dello sport disabile mediante un intero percorso di attività tra le più svariate durante l’arco di tutta un’intera giornata all’interno del Centro Sportivo Centi Colella.

Tra le discipline ad essere coinvolte il ciclismo, il calcio, il judo,il tiro con l’arco, gli sport invernali, le bocce, la danza, l’atletica, il tennis, il pallacanestro, l’orientiring ed anche quelle per non vedenti e sordi che animeranno la giornata del 25 ottobre tra le 9:30 e le 15:00. Di rilievo la stretta sinergia con il MIUR (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca) e con il professor Antonello Passacantando che hanno consentito di coinvolgere ben 500 studenti ad assistere l’evento.

Il CIP-Comitato Regionale Abruzzo, nella persona del presidente Mauro Sciulli, invita calorosamente a partecipare a quest’evento per un momento di concreta solidarietà, rispetto, attenzione e diffusione del messaggio dello sport come strumento di integrazione sociale, mettendo ancora più in risalto la professionalità di questi atleti, la voglia di mettersi in gioco e la crescita di tutto il movimento verso le Paralimpiadi di Tokyo nel 2020.