Si amplia il bosco di Collevario, prevista la piantumazione di 2.000 alberi

Macerata. All'opera di rimboschimento ci penserà l'impresa Rio Inerti Srl impegnata nel campo delle attività estrattive

**

MACERATA – 2.000 nuovi alberi saranno piantumati in 2 ettari di terreno vicini al bosco di Collevario.

All’opera di rimboschimento ci penserà l’impresa Rio Inerti Srl impegnata nel campo delle attività estrattive in una cava di Cingoli così come recita la legge regionale 71 del 1997 che prevede interventi di piantumazione obbligatori per le compensazioni dovute allo sfruttamento dell’area estrattiva.

In base alla convenzione con il Comune di Macerata, l’impresa provvederà alla piantumazione di alberi che appartengono alle specie forestali autoctone quali querce, ornielli, lecci, pini, cipressi e carpini neri e dovrà occuparsi della loro manutenzione per 5 anni.