Branco di lupi sbrana pecore e maiali nell’aquilano: gli allevatori protestano

**

L’AQUILA – Sbranati da un branco di lupi pecore e maiali di un allevamento nella frazione Palombaia di Sassa nel comune di L’Aquila. I danni sono considerevoli e sono stati avvisati i carabinieri forestali.

Gli allevatori lamentano la presenza di fauna selvatica che devasta allevamenti e raccolti. Sono sempre più frequenti le scorribande di lupi, orsi e cinghiali, che rovinano il lavoro di allevatori e agricoltori.

La protesta degli allevatori è molto forte: si basa soprattutto sulla considerazione che i risarcimenti possono arrivare con difficoltà o non esserci affatto, dato che si tratta di uccisioni di animali avvenute fuori dal perimetro del Parco.

A tutto questo si aggiunge la preoccupazione dei residenti, spaventati dalle incursioni di animali selvatici.

Nei giorni scorsi dei lupi sono stati avvistati anche nelle frazioni aquilane di Coppito e Civitatomassa di Scoppito.