Divampato incendio ad Alanno, pompieri anche a Cugnoli e Bolognano

Immagine di repertorio

PESCARA – Un incendio è divampato ad Alanno, nella località Costa delle Plaie, dove sono intervenuti  i vigili del fuoco di Pescara. Le fiamme, alimentate dalle forti raffiche di vento, hanno interessato sterpaglie e terreni incolti su un’area impervia ampia circa 30 ettari.

A rendere difficoltose le operazioni c’è il vento forte che ha creato danni e disagi anche a Pescara e in diversi centri della provincia dai quali sono state inoltrate numerose chiamate al centralino dei Vigili del Fuoco. Oltre trenta gli interventi gestiti dal 115 a causa del vento che ha fatto cadere alberi su strade, divelto tendoni e danneggiato tetti  sia nel capoluogo adriatico che in altri comuni del Pescarese.

I vigili del fuoco sono intervenuti oltre alla zona di Costa delle Plaie di Alanno anche a Piano d’Orta, nel comune di Bolognano dove è divampato un altro focolaio. Inoltre un altro incendio ha tenuto impegnati i pompieri per circa tre ore a Cugnoli, in contrada Piano Cignale.