fbpx
Connect with us

Pescara

Donna arrestata per spaccio di stupefacenti a Pescara

Published

il

PESCARA – Arrestata una donna di 41 anni per spaccio di stupefacenti in Via Lago di Capestrano a Pescara. Nella serata di ieri, martedì 5 novembre, gli agenti della Polizia sono intervenuti nella zona di via Lago di Capestrano, dove avevano già notato la continua presenza di tossicodipendenti, presumibilmente diretti in una palazzina dove abitava un noto pregiudicato con precedenti per spaccio di stupefacenti.

Non appena gli agenti sono entrati nella casa in questione, una 41enne pescarese pluripregiudicata per spaccio di stupefacenti, ha cercato di occultare nel reggiseno un involucro, poi risultato contenere 10 grammi di cocaina. Inoltre ha riposto in un cassetto della cucina un pacchetto di cartone, poi risultato contenere diversi tipi di sostanze stupefacenti.

Scattata la perquisizione, sono stati rinvenuti nella cucina complessivamente 78 grammi di cocaina, 35 di eroina, 30 di marijuana, tutta sostanza suddivisa in dosi. Sono stati rinvenuti e sequestrati anche un bilancino di precisione, un proiettile calibro 7,65 e 305 euro.

Nella stessa stanza in cui era conservata la sostanza stupefacente vi erano 4 figli minorenni di 4, 10, 13 e 17 anni. Le ricerche sono state estese all’area limitrofa l’appartamento con l’ausilio della Squadra Cinofili della Questura, consentendo di rinvenire e sequestrare un involucro contenente altri 38 grammi di cocaina e un altro bilancino di precisione, occultati dentro una cassetta della posta. La donna è stata arrestata in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e messa a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Questa mattina verrà sottoposta al giudizio direttissimo.

Pescara

Montesilvano: 41enne investita sulle strisce pedonali, è grave

Maria Giulia Mecozzi

Published

il

MONTESILVANO – Dramma a Montesilvano nella giornata di ieri. Una donna di 41 anni è stata investita da una macchina mentre attraversava la strada sulle strisce pedonali.

A bordo dell’auto viaggiava un uomo di 76 anni. L’impatto è stato talmente violento che la donna sarebbe sbalzata di una decina di metri. Sul posto i sanitari del 118 hanno provveduto al suo trasferimento in ospedale e ora, si trova ricoverata nel reparto di Neurochirurgia dell’ospedale di Pescara. La prognosi resta riservata. 

Continua a leggere

Pescara

Pescara: spaccata al bar, bloccati dalla polizia

Maria Giulia Mecozzi

Published

il

PESCARA – Sono stati arrestati i tre malviventi, rispettivamente di 33, 28 e 23 anni, responsabili di una spaccata in un bar-pizzeria a Porta Nuova.

L’allarme è scattato intorno alle 4.30 del mattino. Immediatamente sul posto una pattuglia del 113. I tre avrebbero fatto irruzione nel locale forzando una porta e mettendo mano su una somma pari a 40 euro in monete del fondo cassa. Usciti dal locale, i tre uomini si sono dati alla fuga ma sono stati fermati da due volanti della polizia. Nel proseguire la loro fuga a piedi, gli agenti sono stati aggrediti e tre di loro hanno riportato lesioni per 7 giorni.

Ora su di loro grava l’accusa di rapina aggravata e resistenza a pubblico ufficiale. Il 23enne alla guida era inoltre, privo di patente e il veicolo non assicurato.

Continua a leggere

Pescara

Pescara: prodotti da forno senza tracciabilità, sanzionato panificio

Maria Giulia Mecozzi

Published

il

PESCARA – Dopo una serie di controlli in panifici e pizzerie della costa teramana, i carabinieri dei Nas hanno coperto un panificio che vendeva prodotti senza alcuna etichetta e tracciabilità. Di conseguenza, quanto previsto sia dalla normativa per il rispetto delle condizioni igienico sanitarie, sia dei protocolli Covid, i prodotti del forno sono stati posti sotto sequestro ed il titolare è stato sanzionato.

Anche dei bar collocati nelle zone limitrofe alle stazioni e alle scuole, sono stati sanzionati per un ammontare complessivo di 5mila euro.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Noris Cretone