fbpx
Connect with us

Ancona

Esplosione in autocisterna durante bonifica: un uomo ferito

Pubblicato

il

ANCONA – Esplosione durante operazioni di bonifica di un’autocisterna presso una ditta di autotrasporti a Falconara Marittima. Fatale sarebbe stato l’innesco dei vapori di gasolio del serbatoio: innesco che sembrerebbe essere accidentale.

I Carabinieri stanno comunque portando avanti le indagini. Sul luogo sono intervenuti, oltre ai Carabinieri, il corpo dei Vigili del Fuoco. Un operaio è rimasto ferito: immediatamente portato in ambulanza agli Ospedali Riuniti di Ancona, le condizioni sono gravi ma non sarebbe in pericolo di vita.

Ancona

Gira con la patente falsa: denunciato 58enne

Guida con patente falsa. Denunciato 58enne.

Pubblicato

il

Di

FALCONARA – E’ stato denunciato un 58enne pregiudicato dai carabinieri di Falconara, per guida con patente falsa. Nella sera di domenica 24 ottobre, un uomo di 58 anni, è stato fermato per un normale controllo dai carabinieri di Falconara alla guida di un auto di proprietà di un conoscente.

Ai militari, l’uomo, ha mostrato una patente di guida rilasciata dalle autorità croate. Il documento, sembrava autentico, ma un particolare ha richiamato l’attenzione dei carabinieri. La patente era stata conseguita nel febbraio 2019, quando il 58enne risultava ancora detenuto a Montacuto.

I militari hanno quindi notato il particolare della data e hanno fatto partire gli accertamenti. Dalle indagini, è emerso che la patente era stata rilasciata ad un altro cittadino straniero, del tutto estraneo alla vicenda. Il 58enne è stato denunciato e sanzionato per guida senza patente e per ricettazione.

Continua a leggere

Ancona

Dieci colpi in due mesi a bar e ristoranti: arrestata una coppia di fidanzati

Arrestata coppia di fidanzati per furti aggravati.

Pubblicato

il

Di

ANCONA – Arrestata una coppia di fidanzati , accusata di aver compiuto otto furti e due rapine improprie. Dieci colpi in meno di tre mesi: sono stati fermati e condotti in carcere dalla polizia di Ancona per aver depredato diversi bar, ristoranti e pizzerie in città.

Adesso è stata arrestata la coppia di fidanzati ritenuta responsabile di dieci colpi, tra furti in concorso e rapine aggravate, commessi tra giugno e settembre ai danni di bar, pizzerie, kebab, ristoranti e minimarket.

Lei 25enne domenicana,lui 30enne rumeno, colpivano di notte negli esercizi commerciali scassinando porte e finestre portando via soldi e beni. Nel bottino, risultavano oltre agli incassi, anche cellulari, tablet e buoni pasto.

In due occasioni la coppia ha agito durante l’orario di apertura dei locali, commettendo delle rapine improprie anche ai danni dei clienti. I due portavano via tutto ciò su cui riuscivano a mettere le mani: non solo gli incassi, ma anche gli effetti personali dei clienti, come cellulari orologi e perfino buoni pasto..

I giovani, sono stati incastrati dalle impronte digitali rilevate e dal tatuaggio di uno dei due. I carabinieri, una volta arrestata la coppia di fidanzati, hanno rinchiuso la donna nel carcere di Pesaro, mentre l’uomo nel carcere di Montacuto.

Continua a leggere

Ancona

Marche, al via la campagna di vaccinazione anti- influenzale

Pubblicato

il

ANCONA – È partita oggi, nelle Marche, la campagna vaccinale anti-influenzale con l’arrivo delle dosi previste. “Il vaccino sarà somministrato – informa l’assessore alla Sanità Filippo Saltamartini – su base volontaria, ai soggetti con età pari o superiore a 65 anni, con particolare riferimento alla categoria con 75 e più anni. Dai primi di novembre – ha aggiunto l’assessore alla Sanità – il vaccino sarà poi disponibile per tutte le altre categorie: i residenti di strutture per anziani e lungodegenza (con vaccino ad alto dosaggio), le persone ad alto rischio di complicanze o di ricoveri ospedalieri correlati all’influenza”. La vaccinazione è consigliata anche per familiari e contatti di soggetti ad alto rischio di complicanze, per i soggetti addetti a servizi pubblici di primario interesse collettivo ed altre categorie di lavoratori, compresi gli operatori sanitari. Come l’anno scorso, a causa del permanere dell’emergenza COVID-19, al fine di facilitare la diagnosi differenziale nelle fasce d’età di maggiore rischio di malattia grave, la vaccinazione antinfluenzale è fortemente raccomandata anche nella fascia d’età 60-64 anni e nei bambini nella fascia di età 6 mesi – 6 anni, per proteggere la popolazione e per ridurre la circolazione del virus influenzale. Come ogni anno la campagna di vaccinazione antinfluenzale è affidata principalmente ai Medici di Medicina Generale e ai Pediatri di Libera Scelta per le vaccinazioni effettuate in età pediatrica. I Servizi Igiene e Sanità Pubblica collaboreranno alle attività e il vaccino potrà essere somministrato anche presso i Punti Vaccinali in concomitanza con la vaccinazione anti SARS-CoV-2. È infatti possibile la somministrazione di entrambi i vaccini nella medesima seduta vaccinale. L’influenza rappresenta la principale malattia infettiva acuta dell’apparato respiratorio, è fortemente contagiosa e può provocare complicazioni che richiedono il ricovero ospedaliero e portano talvolta al decesso. La vaccinazione, offerta gratuitamente a tutte le categorie indicate, ad oggi rappresenta il principale strumento di controllo dell’influenza, in grado di ridurne l’incidenza e le complicanze.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Luigi Tommolini | ISEINI GROUP S.R.L - Sede Legale: Martinsicuro (TE) via metauro 10/A, 64014 - P.Iva 01972630675 - PEC: iseinigroup@pec.it - Numero REA: TE-168559 - Capitale Sociale: 1.000,00€

Privacy Policy