Minuto silenzio dei Vigili del Fuoco per i tre colleghi morti

Esplosione ad Alessandria, il bilancio è drammatico: 3 i vigili morti, 2 feriti, 1 carabiniere ferito

ANCONA – Ad Alessandria un’esplosione ha causato la morte di tre Vigili del Fuoco; altri due, assieme ad un Carabiniere sono stati feriti. Grande cordoglio e vicinanza da tutta la popolazione nazionale. Sincera commozione da parte dei colleghi di tutta Italia che hanno voluto ricordare i tre colleghi in un minuto di silenzio totale. Così è successo anche ad Ancona, come in molte altre caserme della penisola.

L’esplosione potrebbe essere di natura dolosa: sul luogo sono stati trovati anche dei fili elettrici e un timer collegati a delle bombole inesplose. Si indaga sull’accaduto.