fbpx
Connect with us

Ascoli Piceno

Raccolta differenziata a San Benedetto, novità in arrivo

Pubblicato

il

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’amministrazione comunale e la PicenAmbiente sono impegnate a completare il piano di implementazione del servizio di raccolta dei rifiuti con l’attivazione del sistema ‘Porta a porta – PAP 2.0‘ per le famiglie il Centro che, vista la sua specificità di zona ad alta vocazione turistico – commerciale, è interessata da modalità particolari di gestione del servizio.

Infatti, nel quadrilatero delimitato da via Giovanni XXIII, via Roma (esclusa), Statale 16 e viale Buozzi, è attivo da tempo un sistema di raccolta dell’indifferenziato e dell’umido con cassonetti temporanei, che vengono cioè posizionati ogni pomeriggio in 15 punti prestabiliti e rimangono a disposizione di famiglie e attività fino alle 23,30 circa, quando PicenAmbiente li porta via.

D’ora in avanti – sottolinea il comunicato del Comune – a questi cassonetti temporanei se ne aggiungerà un altro, specifico per il conferimento separato del vetro.

Per quanto riguarda invece la raccolta di plastica e lattine e della carta, i tradizionali sacchi gialli e azzurri saranno sostituiti da mastelli dello stesso colore, codificati in modo da essere riconducibili al singolo utente così come già avviene nel resto della città, da esporre davanti alla propria abitazione in giorni prestabiliti: per il mastello giallo della carta rimane il mercoledì sera dalle 20 alle 24, mentre il mastello azzurro per la plastica e le lattine (dunque senza vetro) deve essere esposto il venerdì, sempre dalle 20 in poi.

Nulla cambia invece per i condomini che possiedono da tempo i cassonetti condominiali con serratura dove conferire in ogni momento i rifiuti adeguatamente differenziati. I mastelli gialli e azzurri vengono consegnati solo alle famiglie che hanno trovato nella cassetta della posta un’apposita cartolina – invito: gli interessati devono recarsi all’EcoSportello allestito da lunedì 2 dicembre fino a sabato 7 dicembre all’Auditorium ‘Don Bosco’ in via Pizzi (adiacente alla Cattedrale della Madonna della Marina) per ritirare il kit composto dai mastelli e il materiale informativo.

Per quanto riguarda gli operatori commerciali (bar, ristoranti, pizzerie, gelaterie, negozi, supermarket, ortofrutta, et cetera) e per condomìni contattati sono stati attivati ulteriori servizi personalizzati di raccolta domiciliare. In ogni caso è sempre possibile rivolgersi per ogni ulteriore informazione all’Ecosportello di Picenambiente, aperto tutte le mattine di lunedì, mercoledì, venerdì e sabato al pian terreno del Municipio di viale De Gasperi e il giovedì mattina nella delegazione comunale di Porto d’Ascoli.

Questo è il calendario riepilogativo della raccolta dei rifiuti ordinari per le famiglie che abitano nella zona centrale di San Benedetto:

  • Umido: tutti i giorni nei cassonetti temporanei disponibili dal pomeriggio fino alle 23,30 circa in 15 punti del centro.
  • Rifiuti indifferenziati: tutti i giorni nei cassonetti temporanei disponibili dal pomeriggio fino alle 23,30 circa in 15 punti del centro.
  • Vetro: tutti i giorni nei cassonetti temporanei disponibili dal pomeriggio fino alle 23,30 circa in 15 punti del centro.
  • Carta: mastello giallo da esporre ogni mercoledì dalle 20 alle 24 davanti alla propria abitazione.
  • Plastica e lattine: mastello azzurro da esporre ogni venerdì dalle 20 alle 24 davanti alla propria abitazione.

Ascoli Piceno

Grottammare: scontro sulla SS16, salvata una donna

Pubblicato

il

GROTTAMMARE – L’incidente è avvenuto sulla Statale 16, a Grottammare, intorno alle 8 e 45 di questa mattina. Rimaste coinvolte nello scontro due auto. Sul posto, i Vigili del Fuoco, sono riusciti a salvare una donna rimasta bloccata.

Continua a leggere

Ascoli Piceno

San Benedetto del Tronto: scontro auto-bici, interviene il 118

Pubblicato

il

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’incidente è avvenuto in via Marsala, a San Benedetto del Tronto. Lo scontro ha visto protagoniste un’auto e una bici. Immediatamente sul posto, i sanitari del 118 e le Forze dell’Ordine per i rilievi.

Continua a leggere

Ascoli Piceno

Contagi covid all’ospedale Mazzoni di Ascoli Piceno

Pubblicato

il

ASCOLI PICENO – All’ospedale Mazzoni di Ascoli Piceno sono stati riscontrati contagi da Covid 19.

Secondo le informazioni, ci sono stati tre casi di positività covid: un medico e due infermieri.

La direzione dell’aerea Vasta 5 ha predisposto il blocco operatorio fino alla fine del mese di Novembre.

L’Asur nonostante il blocco, assicura i cittadini sugli interventi di emergenza ma limitando l’uso delle sale operatorie.

La situazione al momento è sotto controllo ad Ascoli riguardo contagi dell’ospedale Mazzoni.

Ma in caso di aggravamento, non si escluderanno limitazioni per l’accesso al plesso e visite per i degenti.

I contagi covid nelle Marche continuano a aumentare.

La regione riporta 361 positivi su 3.283 tamponi analizzati.

La percentuale di positività è dell 11% ed il tasso d incidenza cumulativa settimanale con 100 mila abitanti è di 137,33.

I nuovi casi localizzati sono : Ancona 119, Fremo 63, Ascoli Piceno 60, a Macerata 59, a Pesaro Urbino 53 Offida 53, di cui 6 fuori regione.

La fascia di età dei casi positivi nelle Marche è dai 25- 49 anni, situazione problematica soprattuttto a Castignano dove sono 88 i casi positivi su 117 in quarantena.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Luigi Tommolini | ISEINI GROUP S.R.L - Sede Legale: Martinsicuro (TE) via metauro 10/A, 64014 - P.Iva 01972630675 - PEC: iseinigroup@pec.it - Numero REA: TE-168559 - Capitale Sociale: 1.000,00€

Privacy Policy