Sarà una giornata da dimenticare quella di oggi, 20 gennaio 2020, per molti lavoratori e studenti pendolari che dovranno fare i conti con lo sciopero dei treni per ben 8 ore.

La protesta, indetta a livello regionale dal personale Equipaggi (di bordo e di macchina) e della Sala operativa Dpr Trenitalia aderente al sindacato Ugl, è iniziata dalle 9 e terminerà alle 17. Ad essere assicurati pare che siano solo le frecce e dunque i treni a lunga percorrenza.

Il motivo dello sciopero è la contrarietà della gestione del traffico ferroviario ed del personale da parte di Trenitalia.