COLONNELLA – Nella notte tra martedì e mercoledì, alcuni malviventi hanno pensato di assaltare la casa parrocchiale di Don Dino Straccia, parroco di Colonnella. Ad accorgersi dell’accaduto sono stati alcuni vicini. L’alloggio non è stato trovato completamente a soqquadro e per sapere se e cosa sia stato rubato bisognerà attedere il rientro del religioso. Infatti, il sacerdote era assente, perchè ricoverato all’ospedale “Mazzoni” di Ascoli Piceno, a causa di un incidente stradale avuto durante la notte dell’Epifania per un improvviso malore. Ciò ha fatto si che perdesse il controllo dell’auto, precipitando in un fossato di raccolta delle acque mai messo in sicurezza. Fortunatamente Don Dino sta bene e non ha riportato gravi lesioni.