fbpx
Connect with us

Ascoli Piceno

La Provincia asfalterà le SP di Castignano e Ripatransone

Pubblicato

il

ASCOLI PICENO – Alla presenza dei Sindaci di Castignano e Ripatransone e dei funzionari della Provincia l’Anas ha consegnato alla ditta appaltatrice l’esecuzione dei lavori sulle strade provinciali, n. 17 ‘Castignanese’ nel Comune di Castignano e n. 126 ‘San Rustico’ nel Comune di Ripatransone.

Si tratta di due importanti interventi, dell’importo complessivo di oltre 4 milioni di euro e aventi durata complessiva di 120 giorni, volti al ripristino delle condizioni di sicurezza dopo gli eventi sismici del 2016.

Sergio Fabiani

Il Presidente della Provincia Sergio Fabiani ha espresso particolare soddisfazione per l’inizio di questi ulteriori lavori che si andranno a realizzare su due importanti arterie provinciali e, nel ringraziare ancora una volta l’ottimo lavoro svolto dall’Anas in questi anni, ha sottolineato ‘l’importanza che rivestono questi interventi per il territorio e per gli utenti stradali in termini di maggiore sicurezza e percorribilità’.

In particolare, lungo la ‘Castignanese’, è previsto il risanamento di un tratto stradale di circa 200 metri tra l’agriturismo ‘Fiorenire’ e il bivio per la strada provinciale n. 15 Castel di Lama. Verrà consolidata la sede stradale con la costruzione di una palificata, sistemate le scarpate mediante l’utilizzo di muri in terra rinforzata e ripristinato completamente il manto stradale interessato dai lavori.

Per quanto riguarda la ‘San Rustico’ è in programma, anche in questo caso, il rifacimento di un tratto di circa 200 m, posto nei pressi del centro abitato mediante la realizzazione di una palificata, la sistemazione delle scarpate con barriere paramassi e pannelli in rete metallica. Inoltre, sull’intero tratto verrà ripristinato completamente il manto stradale.

Per entrambi i lavori sarà necessario chiudere al traffico le porzioni stradali interessate: in particolare sulla ‘San Rustico’ il tratto verrà chiuso integralmente poiché le opere riguardano l’intera carreggiata mentre, per il tratto della ‘Castignanese’, si prevede inizialmente il transito a senso unico alternato regolato con impianto semaforico per poi procedere ad una chiusura integrale quando i lavori interesseranno l’intera carreggiata.

Nel corso della consegna dei lavori sono stati concordati con le rispettive amministrazioni comunali i tempi e i modi delle lavorazioni, con particolare riguardo alla chiusura dei tratti interessati che dovrà avvenire ponendo la giusta attenzione all’informazione da dare alla cittadinanza, che sarà – si legge e conclude il comunicato della Provincia – preventivamente avvisata mediante opportune segnalazioni e indicazioni sulla viabilità alternativa da utilizzare.

Ascoli Piceno

Grottammare: pullman contro auto, traffico in tilt

Pubblicato

il

GROTTAMMARE – L’incidente è avvenuto nella giornata di ieri, giovedì 14 ottobre, intorno alle 13.30  all’altezza dell’intersezione con via Dalla Chiesa. Un pullman carico di studenti, si sarebbe scontrato contro un’auto. Nessuno, fortunatamente, avrebbe riportato gravi conseguenze a parte un ragazzo che sarebbe finito al Pronto soccorso. Traffico in tilt sulla Statale 16.

Continua a leggere

Ascoli Piceno

Cadavere ritrovato vicino al fiume Tronto, si indaga

Pubblicato

il

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La macabra scoperta è stata fatta nella giornata di ieri, giovedì 14 ottobre. Un cadavere è stato rinvenuto a ridosso del fiume Tronto a Porto d’Ascoli, a poca distanza dalla Bonifica e dal confine abruzzese. Da quanto appreso pare che is tratterebbe di un uomo ed era all’interno della propria auto. Ad accorgersi del fatto sono stati gli automobilisti di passaggio che hanno poi allertato Forze dell’Ordine e i soccorsi. Sulla vicenda stanno indagando gli uomini del Commissariato di San Benedetto e i carabinieri della Compagnia sambenedettese.  

Continua a leggere

Ascoli Piceno

Ascoli Piceno: ragazza tenta di soffocarsi in casa, salvata da pompieri e carabinieri

Pubblicato

il

ASCOLI PICENO – Tragedia sfiorata ad Ascoli nella serata di martedì. Una ragazza ha tentato di soffocarsi all’interno della propria abitazione. A lanciare l’allarme ai carabinieri è stata la madre dopo aver ricevuto uno strano messaggio dalla figlia. Sul posto, Vigili del Fuoco e Carabinieri, hanno trovato la ragazza priva di sensi con un cavo intorno al collo. I sanitari del 118 hanno provveduto per effettuare le manovre di rianimazione e a trasportarla in ospedale.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Luigi Tommolini | ISEINI GROUP S.R.L - Sede Legale: Martinsicuro (TE) via metauro 10/A, 64014 - P.Iva 01972630675 - PEC: iseinigroup@pec.it - Numero REA: TE-168559 - Capitale Sociale: 1.000,00€

Privacy Policy