Torna la B, per Ascoli e Pescara

I marchigiani in trasferta a Trapani, gli abruzzesi in casa contro la Salernitana

Torna il campionato di serie B ( e la Coppa Italia per Perugia e Cremonese) dopo la pausa invernale.

Vi proponiamo, grazie al contributo di digital-sat le partite di Ascoli e Pescara.

Sabato 18 gennaio 2020, ore 15.

Serie B 20a Giornata: Trapani vs Ascoli (diretta esclusiva)
Telecronaca: Federico Zanon
Bordocampo ed interviste: Luca Tutone
L’Ascoli è in piena zona play-off e spera di proseguire la recente buona tradizione statistica contro l’avversario odierno, il Trapani: gli ospiti hanno infatti registrato una striscia positiva di quattro risultati utili consecutivi in gare ufficiali contro la squadra di Castori. Per Zanetti – alla prima sfida di sempre contro l’esperto allenatore dei padroni di casa – è l’occasione per far spiccare ulteriormente il volo alla sua squadra. Trapani imbattuto in casa nelle 9 partite ufficiali in cui ha ospitato l’Ascoli: in bilancio 4 successi siciliani (ultimo 4-3 nella B 2015/16) e 5 pareggi (ultimo 1-1 nella B 2016/17). Trapani squadra più distratta nei primi 15’ di gara con 6 reti subite, pari merito al Perugia. Siciliani i più colpiti anche nei 15’ finali di partita, con 11 gol subiti dal 76’ al 90’ più extratime. Ascoli al top per sostituzioni effettuate a fine andata: 57 fatte su 57 possibili, come Pisa, Pescara, Venezia e Juve Stabia. Due soli punti nelle ultime 9 trasferte per l’ Ascoli (con 7 sconfitte a corredo del bilancio). Ultima vittoria esterna marchigiana il 21 settembre scorso, 5-1 a casa della Juve Stabia. Sempre fuori casa bianconeri a porta aperta da 19 partite di fila, con 41 gol subiti ed ultima rete inviolata il 23 febbraio 2019, 1-0 a Cremona.

Domenica 19 gennaio, ore 15.

Serie B 20a Giornata: Pescara vs Salernitana (diretta esclusiva)
Telecronaca: Marco Calabresi
Bordocampo ed interviste: Francesco Puma
La sconfitta per 3-1 della gara d’andata ha interrotto una striscia positiva di sei risultati consecutivi, ma il Pescara è pronto per affrontare la Salernitana nella prima sfida del 2020. Il match propone un confronto equilibrato fra due squadre di metà classifica, che sono appena fuori dalla zona play-off: Ventura, però, ha un ottimo bilancio contro gli avversari odierni (12 vittorie in 16 precedenti) e spera di portare i suoi ragazzi al successo in trasferta.  Sono 32 i confronti ufficiali a Pescara tra le due squadre: in bilancio 14 vittorie biancazzurre (ultima 2-0 nella B 2018/19), 14 pareggi (ultimo 1-1 nella B 2015/16) e 4 successi granata (ultimo 2-0 nella B 2004/05). Salernitana senza gol all’Adriatico-Cornacchia da 210’: ultima rete firmata Gabionetta al 60’ del match del 22 settembre 2015, 1-1 in B, cui fanno seguito i residui 30’ di quella gara e le due intere seguenti, vinte dai padroni di casa 3-0 nella B 2017/18 e 2-0 nella B dell’anno scorso. Pescara reduce da 4 pareggi di fila in casa; ultima gara con esito diverso il 2 novembre scorso, successo biancazzurro sul Pisa per 3-0. Ultimo k.o. – invece – 1-2 dallo Spezia del 19 ottobre scorso. Biancazzurri scatenati nei primi 15’ della ripresa: 6 le reti firmate dai biancazzurri dal 46’ al 60’ di gioco, nessuno meglio nella Serie BKT 2019/20. Salernitana scatenata nei 15’ finali di gioco con 11 reti segnate dal 76’ al 90’ più recuperi, record alla pari del Benevento. 1 punto nelle ultime 7 trasferte ufficiali per la squadra di Ventura, 1-1 a Empoli il 21 dicembre e in mezzo 6 sconfitte. I granata non vincono fuori casa dal 29 settembre scorso, 3-2 a Livorno.

Le partite sono visibili su DAZN per gli abbonati.