Arrivano il freddo e la neve in Abruzzo con venti di Maestrale e Tramontana

ABRUZZO – Sull’Abruzzo è arrivata una corrente di aria fredda che ha portato pioggia e neve anche sulle zone collinari, al di sotto dei 400 metri.

Dopo le temperature primaverili di questi ultimi giorni è arrivato il freddo con venti di Maestrale e di Tramontana, provenienti dal Polo Nord.

È arrivata la neve sulle località che si trovano a 1.500 metri di altitudine ma anche in zone collinari, fino a 400 e 600 metri.