fbpx
Connect with us

Abruzzo

COEZ, il 6 agosto live al Porto Turistico di Pescara

Simona Borghese

Published

il

PESCARA – Dopo la prima edizione nel 2019, che ha registrato con oltre 15 mila presenze uno straordinario sold out, torna a Pescara lo ZOO MUSIC FEST, tra i principali festival italiani nato da un’idea di VentiDieci, Alhena Entertainment e M&P Company, aziende leader nel settore entertainment.

Il primo artista annunciato dell’edizione 2020 è COEZ, in concerto nell’Area del Porto Turistico di Pescara il prossimo 6 agosto alle 21:30.

Biglietti disponibili sui circuiti Ticketone ticketone.it (online e punti vendita) e Ciaotickets ciaotickets.com (punti vendita): posto unico in piedi 40,25 (diritti di prevendita inclusi).

Dopo un 2019 che lo ha consacrato tra gli artisti di maggior successo in Italia, COEZ ha annunciato il “TOUR 2020”, il nuovo progetto live prodotto da Vivo Concerti in programma per la prossima stagione estiva.

Una nuova avventura live per COEZ, che arriva dopo un tour invernale che ha fatto tappa nei più importanti palazzetti italiani, partendo dal palco-culto dell’Arena di Verona eregistrando il sold out al Mediolanum Forum di Milano.

L’annuncio di questo nuovo tour è la conferma di quello che è un periodo magico per COEZ: nel gennaio 2019 ha presentato in anteprima il nuovo singolo “È sempre bello” a Milano e Roma con una proiezione del videoclip sulle mura di un edificio storico alle Colonne di San Lorenzo e sulla facciata del MAXXI (Museo nazionale delle arti del XXI secolo), alla presenza di centinaia di persone. Il brano è stato il singolo italiano più ascoltato su Spotify Italia nel 2019, nel gennaio 2020 è stato quindi scelto dalla piattaforma streaming come primo artista italiano per lanciare il format Spotify Singles, occasione che lo ha portato a registrare nei prestigiosi studi di Abbey Road una versione inedita di “La tua canzone” e una cover di “Via” di Claudio Baglioni. È stato, infine, super ospite durante la quarta serata del 70° Festival di Sanremo insieme a Gianna Nannini, con cui ha cantato il brano “Motivo”.

Abruzzo

Coronavirus, in Abruzzo 3309 casi positivi in totale, nessun nuovo caso rispetto a ieri

Del totale dei casi positivi, 229 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila, 827 in provincia di Chieti, 1592 in provincia di Pescara, 632 in provincia di Teramo, 26 fuori regione, mentre per 3 casi non è indicata la provenienza

Valentina Fagnani

Published

il

Lo comunica il Servizio Prevenzione e Tutela della Salute dell’Assessorato regionale alla Sanità: in Abruzzo, dall’inizio dell’emergenza, sono stati registrati 3309 casi positivi al Covid 19, diagnosticati dai test eseguiti nel laboratorio di riferimento regionale di Pescara, dall’Istituto Zooprofilattico di Teramo, dall’Università di Chieti e dal laboratorio dell’ospedale dell’Aquila.

Rispetto a ieri non si registrano nuovi casi.

30 pazienti (invariato rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in terapia non intensiva; 0 (invariato rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 126 (-7 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 464 pazienti deceduti (invariato rispetto a ieri); 2689 dimessi/guariti (+7 rispetto a ieri, di cui 12 che da sintomatici con manifestazioni cliniche associate al Covid 19, sono diventati asintomatici e 2677 che hanno cioè risolto i sintomi dell’infezione e sono risultati negativi in due test consecutivi).

Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 156, con una diminuzione di 7 unità rispetto a ieri.

Dall’inizio dell’emergenza Coronavirus, sono stati eseguiti complessivamente 110126 test.

Continua a leggere

Teramo

Teramo: assembramenti e rissa in piazza, denunciati due minorenni

Maria Giulia Mecozzi

Published

il

carabinieri arresto tentato omicidio femminicidio arresti domiciliari

TERAMO – Il fatto è avvenuto in piazza Sant’Anna a Teramo nella notte tra sabato e domenica 5 luglio. A seguito di un blitz per il rispetto delle norme anti-Covid e divieto di assembramenti, i carabinieri sono riusciti a sedare una rissa scoppiata nella piazza tra ragazzi. Due di essi sono risultati essere minorenni e uno dei due brandiva anche un coltello.

I due sono stati identificati e dalla perquisizione è risultato che uno di essi fosse in possesso anche di un tirapugni. Immediatamente informata di quanto accaduto la procura della repubblica per i minorenni dell’Aquila.

Continua a leggere

Teramo

Alba Adriatica: locale chiude 5 giorni per assembramento

Maria Giulia Mecozzi

Published

il

ALBA ADRIATICA – A seguito dei controlli anti-Covid nei locali della movida, il questore di Teramo ha disposto la chiusura di una nota discoteca per 5 giorni.

I controlli sono stati effettuati nella notte tra sabato e domenica e sono stati impegnanti polizia scientifica, la polstrada, pattuglie della guardia di finanza, unità cinofile antidroga delle fiamme gialle, Nas e dei carabinieri.

Oltre alla violazione del divieto di assembramento, due persone fuori dal locale sarebbero state trovate in possesso di sostanze stupefacenti. Immediata la chiusura per cinque giorni. I controlli stanno proseguendo per tutta la provincia di Teramo.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Noris Cretone