Derby da sogno per l’Inter

Crisi del Napoli che perde in casa con il Lecce

MARCATORI: Rebic (40′), Ibrahimovic (46′), Brozovic (51′), Vecino (53′), De Vrij (70′)

INTER (3-5-2): Padelli, Godin, De Vrij, Skriniar, Candreva (80′ Moses), Vecino, Brozovic, Barella, Young, Sanchez, Lukaku. All. Conte. A disposizione: Handanovic, Stankovic, Sensi, Ranocchia, Asamoah, Borja Valero, Esposito, Agoume, D’Ambrosio, Biraghi. All.: Conte

MILAN (4-4-1-1): Donnarumma G.; Conti, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez, Castillejo (79′ Leao), Kessiè (81′ Paquetà), Bennacer, Rebic (84′ Bonaventura), Calhanoglu, Ibrahimovic. A disposizione: Begovic, Donnarumma A., Calabria, Gabbia, Laxalt, Musacchio, Biglia, Brescianini, Saelemaekers. All.: Pioli

ARBITRO: Maresca (Napoli)

AMMONITI: Skriniar, Barella (Inter); Kessie, Conti (Milan)

Grande partita, con il Milan che parte benissimo.

Due a zero al termine del primo tempo (con un palo per i rossoneri).

Ma nella ripresa si riprende la partita con quattro goal e la testa della classifica in condominio con la Juve, sconfitta ieri sera 2-1 a Verona.

La Lazio vince a Parma.

Juventus e Inter in testa alla classifica.

Per il Milan tanto amaro in bocca.