Il 30enne che lo scorso 29 gennaio aveva rubato in una tabaccheria in piazza Duca circa 400 gratta e vinci, è tornato a colpire.

Questa volta l’uomo, munito di passamontagna blu, si è introdotto in un bar danneggiando la finestra con un grosso cacciavite ed ha forzato la cassa prelevando una somma pari a 565 euro. Inoltre, ha portato via anche 177 pacchi di sigarette e dolci.