PESCARA – Un 25enne, gia noto alle forze dell’ordine, è stato sorpreso con chilo di marijuana nei pressi del ponte Flaiano. La droga era accuratamente imballata e impacchettata con cellophane trasparente e nascosta in un borsello. L’arresto, effettuato dalla Guardia di Finanza di Pescara, è scattato lunedì 3 febbraio 2020.

La droga rinvenuta, immessa sul mercato, avrebbe fruttato circa 15mila euro.