controlli carabinieri nas

A seguito dei controlli che i Carabinieri del Nas di Pescara hanno eseguito in tutto l’Abruzzo in imprese zootecniche e alimentari, caseifici, punti vendita e grande distribuzione organizzata, tre attività sono state sospese. Inotre: 430 chili di prodotti lattiero caseari sono stati sequestrati, 25 persone segnalate all’autorità sanitaria, 15 campioni prelevati per accertamenti. Le sanzioni ammonterebbero a circa 40mila euro.

I controlli sono stati disposti per accertamenti sulla sicurezza alimentare nella filiera del latte.