fbpx
Connect with us

Sport

Teramo, Di Mascio si presenta: “Ho trovato dei ragazzi molto disponibili, ringrazio il mio amico Tedino”

Published

il

TERAMO – Oggi al “Bonolis”, Cetteo Di Mascio ha svolto il primo allenamento alla guida del Diavolo. Nell’occasione, il nuovo allenatore del Teramo si è presentato alla stampa. Queste sono le sue parole: “Avremmo dovuto riprendere la preparazione già ieri, se non addirittura domenica, ma era già stato stabilito così con la precedente gestione, quindi mi sembrava inopportuno che una nuova guida tecnica stravolgesse il programma. Ho trovato un gruppo di ragazzi disponibile e applicato al lavoro. Dalla mia parte ci sono tanti anni di esperienza con giovani, seppur in età matura, e probabilmente grazie alla qualità dei ragazzi che compongono questo spogliatoio, non ho avvertito emozioni particolari.
Questa proprietà mi ha messo dalla scorsa estate nella miglior condizione possibile, dimostrando una fiducia inusuale, sia sotto l’aspetto della durata contrattuale che nella scelta dei collaboratori più stretti. E’ una società in cui mi sento completamente a mio agio ed a cui non potevo mostrare alcun dubbio. Ho assecondato la loro volontà, pur con una remora importantissima, l’essere amico di Bruno Tedino, con il quale mi sono sentito ieri mattina, avendo frequentato insieme i corsi Uefa A e Uefa Pro. L’allenatore che mi ha preceduto ha già mostrato la sua preparazione, lavorando su diversi aspetti. Forse in questo momento manca quella sana disperazione che distinguono le squadre vincenti da quelle meno. Questa rosa, probabilmente, in attacco presenta pochi calciatori di ruolo, specie se si dovesse decidere di giocare con le due punte, mentre negli altri reparti abbiamo interpreti esperti e versatili ed una maggiore scelta. Obiettivi? Non certamente di carattere statistico, ma fare bene con questo gruppo di ragazzi, cercando di renderlo più coeso, provando a creare in loro quella sana ferocia che un team deve avere e che cercherò di infondere con tutte le mie forze attraverso il mio staff“.

Continua a leggere

Samb

Samb: da Montero a… Montero

Il neo presidente rossoblu conferma il tecnico uruguagio per altri due anni.

Luigi Tommolini

Published

il

Paolo Montero e Domenico Serafino

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La S.S. Sambenedettese comunica di aver confermato alla conduzione della prima squadra il signor Paolo Montero.

Il presidente Domenico Serafino ha voluto affidare il progetto tecnico all’allenatore uruguaiano legandolo contrattualmente al club fino al giugno 2022.

“Sono molto felice e sereno per la scelta che ho fatto – ha detto mister Montero -: ho sposato il progetto del presidente Serafino perché da quando è arrivato ha dimostrato che tutto quello che ha detto, lo ha fatto. C’è concretezza e programmazione: ci sono i presupposti per lavorare al meglio, pensando a costruire una squadra con cui raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati”.

“Ho avuto modo di conoscere e apprezzare come uomo e come professionista il nostro mister: ci siamo confrontati sui progetti e sugli obiettivi da raggiungere e abbiamo rilevato una convergenza di idee e una visione comune su quello che è lo sviluppo del progetto tecnico”, ha commentato il presidente Serafino.


Fonte: Sambenedettese Calcio 1923

Continua a leggere

Ascoli Calcio

Ascoli, Bifulco: “favorevole alla riapertura degli stadi”

Il DS bianconero: “se non totale, almeno parziale”

Published

il

Ascoli Calcio: l' Addetto Stampa Valeria Lolli e il Direttore Sportivo Giuseppe Bifulco.

ASCOLI PICENO – Lunedì pomeriggio, presso la sala stampa della sede sociale di Corso Vittorio Emanuele, il Direttore Sportivo Bifulco ha tenuto una conferenza stampa per fare il punto della situazione in casa Ascoli a pochi giorni dalla sfida con la Salernitana. Tanti gli argomenti trattati, dalla questione legata agli stadi vuoti ad una possibile tabella di marcia a sei giornate dalla conclusione della stagione e poi il calciomercato, l’unità ritrovata del gruppo e la partita di venerdì sera con i campani.

Stadi vuoti: “Ci siamo uniti alla volontà di altri club di favorire la riapertura degli stadi; se non potrà essere totale, che sia almeno parziale. Pensiamo possa essere un aspetto di straordinaria importanza, chiaramente con le dovute precauzioni e gli adempimenti del caso. Sto toccando con mano la passione della tifoseria ascolana, che finora ci ha dimostrato affetto, compattezza e volontà di mettere da parte le critiche”.

Tabella di marcia: “Non abbiamo stilato una tabella di marcia, la classifica esprime ancora delle difficoltà, ci guardiamo attentamente alle spalle e teniamo la guardia alta, sappiamo che la strada è ancora piena di insidie e che, comunque, la nostra posizione di classifica non rispecchia i valori della squadra”.

Similitudini Bifulco/Dionigi: “Ce ne sono molte, il Mister è una persona di grandissima professionalità, è l’allenatore ideale per esprimere al meglio le qualità dei nostri calciatori. La determinazione è una caratteristica che mi appartiene e Davide è la migliore persona che potessi scegliere per trasferire questa determinazione a tutti gli altri. L’umiltà si sta appropriando di tutto il gruppo, non è un caso se abbiamo chiesto di andare a Cosenza in pullman, facendo dieci ore di viaggio all’andata e dieci al ritorno, abbiamo condiviso appieno la trasferta, spesso ci siamo scambiati il posto per rafforzare maggiormente i rapporti”.

Salernitana: “Non c’è un calciatore avversario da temere più di altri, è il collettivo ad essere forte e per questo dovremo essere super concentrati”.

IL DOCUMENTO FILMATO

Conferenza Stampa DS Bifulco

Le dichiarazioni del Direttore Sportivo Bifulco dalla sede in Corso Vittorio Emanuele

Pubblicato da Ascoli Calcio 1898 FC SpA su Lunedì 6 luglio 2020


Fonte: Ascoli Calcio 1898

Continua a leggere

Sport

Serie B: le quaterne del 33° turno

Tutti i precedenti. In campo venerdì 10 luglio

Luigi Tommolini

Published

il

L’Aia Can B ha reso noto i nominativi degli arbitri, degli assistenti e dei IV Ufficiali che dirigeranno le gare valide per la 14ª giornata di ritorno della Serie BKT in programma venerdì 10 Luglio.

I precedenti sono a cura di Footballdata:

ASCOLI – SALERNITANA
Arbitro: DIONISI; con Ascoli: 0 v, 0 n, 2 p; con Salernitana: 4 v, 0 n, 0 p
Assistenti: MARCHI – PALERMO
IV: CAMPLONE

BENEVENTO – VENEZIA 
Arbitro: ROBILOTTA; con Benevento: 0 v, 1 n, 0 p; con Venezia: 1 v, 2 n, 0 p
Assistenti: LOMBARDI – ANNALORO
IV: AYROLDI

CHIEVOVERONA – TRAPANI
Arbitro: MINELLI; con ChievoVerona: 1 v, 0 n, 0 p; con Trapani: 7 v, 3 n, 2 p
ZINGARELLI – VONO
IV: Nicolò MARINI

CITTADELLA – CROTONE
Arbitro: SERRA; con Cittadella: 2 v, 1 n, 2 p; con Crotone: 3 v, 1 n, 1 p
Assistenti: PAGNOTTA – MUTO
IV: AMABILE

EMPOLI – FROSINONE
Arbitro: SACCHI; con Empoli: 1 v, 0 n, 1 p; con Frosinone: 3 v, 6 n, 2 p
Assistenti: ROSSI L. – DI GIOIA
IV: DI MARTINO

JUVE STABIA – V.ENTELLA h. 18.45
Arbitro: BARONI; con Juve Stabia: 2 v, 1 n, 3 p; con Virtus Entella: 1 v, 7 n, 1 p
Assistenti: MASTRODONATO – CAPONE
IV: CARELLA

LIVORNO – CREMONESE
Arbitro: RAPUANO; con Livorno: 1 v, 2 n, 3 p; con Cremonese: 0 v, 2 n, 1 p
Assistenti: MIELE – RUGGIERI
IV: FELICIANI

PESCARA – PERUGIA
Arbitro: PRONTERA; con Pescara: 0 v, 0 n, 1 p; con Perugia: 1 v, 1 n, 1 p
Assistenti: ROBILOTTA – CAPALDO
IV: MASSIMI

PORDENONE – PISA
Arbitro: SOZZA; con Pordenone: 2 v, 3 n, 0 p; con Pisa: 3 v, 1 n, 2 p
Assistenti: ROSSI M. – SACCENTI
IV: COLOMBO

SPEZIA – COSENZA
Arbitro: MARINELLI; con Spezia: 2 v, 3 n, 2 p; con Cosenza: 1 v, 3 n, 0 p
Assistenti: SCATRAGLI – LOMBARDO
IV: BITONTI

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Noris Cretone