Ascoli, rientrato il caso Ninkovic: il comunicato della società

ASCOLI PICENO – Dopo poche ore è rientrato il caso scoppiato intorno a Nikola Ninkovic, che sembrava aver violato la quarantena fuori dalla Serbia. Tutto falso, come annuncia lo stesso Ascoli sui propri social.

IL COMUNICATO

L’attaccante bianconero Nikola Ninkovic dalla Serbia fa sapere: “Sono con la mia famiglia, non è successo assolutamente nulla di quanto riportato dai media. Sono a casa per il periodo di quarantena necessaria per chi rientra dall’Italia”.