Buon Compleanno Liga [videomessaggio per i fan]

Oggi il rocker di Correggio compie 60 anni

Luciano Ligabue sul palco dello Stadio Olimpico

Per Luciano Ligabue oggi è un giorno importante. Sono 60 le candeline da spegnere. Un compleanno che il rocker festeggerà a casa in attesa della grande festa all’Arena di Campovolo per ripercorrere i suoi 30 anni di carriera. Ed è proprio da casa sua che ha voluto mandare un videomessaggio e fare un brindisi virtuale con tutti i fan.

Ligabue –

Grazie per tutti gli auguri che mi avete fatto arrivare oggi…Brindo insieme a voi!

Pubblicato da Ligabue su Venerdì 13 marzo 2020

Una storia partita dal piccolo borgo di Correggio, dove Luciano Riccardo Ligabue ha svolto i mestieri più disparati prima di conquistare il palco e restarci per trent’anni. Ed è proprio il primo fortunato album, Ligabue (1990) a catapultarlo a pieno titolo nel mondo del rock italiano.

Decisivo l’incontro con Pierangelo Bertoli che si fidò dell’aria ruvida e pulita di quel musicista di Correggio, pubblicando Sogni di rock and roll nel suo album “Tra me e me”. Il resto è storia.

Una vita piena di successi quella del Liga nazionale, artista capace di trascinare folle immense (ricordiamo il primo Campovolo 2005 che registrò l’allora record europeo di spettatori paganti per un concerto di un singolo artista), autore, scrittore e regista di successo. Una carriera fatta non solo di luci ma anche di momenti meno fortunati in cui “la vita non ti viene come vuoi”. L’operazione improvvisa alle corde vocali che gli fece interrompere nel 2017 il Made in Italy – Tour palazzetti. Poi la ripresa e il ritorno sul palco. Nel 2019 una nuova avventura con Start, dodicesimo album in cui sperimenta nuove strade affidandosi al giovane produttore Federico Nardelli, fino ad arrivare allo Start tour 2019 negli stadi.

Come sta succedendo a tutti gli artisti, alla luce dei recenti avvenimenti e delle vigenti disposizioni governative, anche Ligabue ha dovuto rinviare a maggio 2021 le date di “EUROPE 2020”. I biglietti già acquistati in prevendita rimangono validi per le nuove date corrispondenti.

Ulteriori informazioni su: http://www.friendsandpartners.it e http://www.ticketone.it

Sperando in tempi migliori per il nostro Paese e anche per la musica, resta l’appuntamento il 12 settembre all’Arena di Campovolo #30anniinungiorno.