fbpx
Connect with us

Abruzzo

Covid19: il pregevole pensiero di un Campione

Luigi Tommolini

Published

il

E’ con tanta commozione che i miei occhi e il mio cuore si sono fermati su ciò che ha scritto Luigi Martini sul suo profilo Facebook alle 13:30 di domenica 29 marzo.

Un passato da calciatore con uno storico scudetto vinto nella Lazio di Tommaso Maestrelli quarantasei anni fa, una presenza nella Nazionale maggiore il 29 dicembre 1974 a Genova nell’ amichevole contro la Bulgaria, Luigi Martini è nato a Capannori in provincia di Lucca il 15 giugno 1949.

Lasciato il calcio diventa pilota dell’Alitalia e nel 1996 è eletto come deputato parlamentare nel gruppo “Alleanza Nazionale” (Casa delle Libertà).

Sensibile e sublime il suo pensiero su ciò che sta accadendo in questo momento.

E il suo Cuore si è fermato e soffermato a riflettere sulle molteplici morti degli Anziani, valore aggiunto di questa nostra società, di tutte le società…

la memoria di tutti noi…

Vi lascio alla lettura ringraziando il mio grande Amico Luigi, Campione in Campo e Campione fuori, soprattutto.

Grazie Luigi dal Grande Cuore.




La memoria
Stanno morendo a centinaia ogni giorno, stiamo perdendo la cosa più preziosa per l’umanità… la memoria.

Gli Anziani se ne vanno uno dopo l’altro in silenzio, con grande dignità.

Gli anziani che ti parlano con gli occhi, che ti osservano anche se non vedono che sorridono anche se sono tristi che ti incoraggiano quando sei in ginocchio.

Non siamo in grado di difenderli da un nemico vigliacco che gli attacca proprio perché sono vulnerabili,i più deboli.

Noi non siamo stati in grado di opporci e così sono diventati numeri, statistica, sono entrati nei modelli matematici dei nostri esperti.

Proprio loro che ci hanno incoraggiato, ci hanno sostenuto, ci hanno accarezzato.

Ho sentito persone descrivere la tristezza che provano quando pensano a tutti quei vecchi che muoiono da soli sdraiati Sun un letto in rianimazione.

Morire con la sensazione che la famiglia ti abbia abbandonato deve essere il dolore più forte dice la gente.

Ma non sanno che lui, si lui il vecchio nella sua grande saggezza Sa anche morire.

La morte cammina a fianco di ognuno di noi fin dalla nascita, sta solo un po’ più indietro ti osserva e non si fa sentire.

Ma c’è un momento della vita in cui sincronizza il passo con il tuo, ti affianca e incrocia i tuoi occhi.

Ed è allora che ti scopri vecchio, vecchio e solo perché i vecchi sono soli con il loro passato con le loro sofferenze con il loro sapere.

Il vecchio sa che l’uomo passa tutta la vita in mezzo agli altri ma quando muore muore da solo.

Muore e si porta via la sua tristezza ma ci lascia il bene più grande, il più prezioso ,

LA MEMORIA

Luigi Martini




Abruzzo

5 casi a Martinsicuro di coronavirus

Lo comunica il Sindaco Massimo Vagnoni

Published

il

5 casi a Martinsicuro di coronavirus, Emergenza COVID 19, ecco le parole del sindaco vibratiano Massimo Vagnoni.
Ho ricevuto comunicazione di n. 5 nuovi casi positivi nel nostro Comune di cui 3 collegati al caso comunicato lo scorso 1 Agosto .
Dalla ASL mi riferiscono che le persone non presentano sintomatologie .
Sono stati tracciati i contatti diretti ed avviate le procedure di sorveglianza .
Raccomando a tutti di godersi queste belle giornate di sole e di mare, con serenità ma anche con responsabilità .
Non dimentichiamoci le regole da rispettare per contenere al massimo ogni minimo rischio .
Buona serata .
Il Sindaco
Massimo Vagnoni

Continua a leggere

Abruzzo

Covid-19, due casi a Controguerra: le raccomandazioni del sindaco Carletta

Pio Di Leonardo

Published

il

CONTROGUERRA – Sono stati registrati, nella giornata di oggi, due casi di COVID-19 a Controguerra, legati ad un’azienda che opera nel comune vibratiano. Questo il commento del sindaco Franco Carletta: “Purtroppo nel pomeriggio mi è stato comunicato, dalla ASL competente, che presso un’azienda del nostro territorio sono risultati positivi al tampone COVID-19 dei lavoratori, di cui 2 sono nostri concittadini, a cui va tutta la nostra solidarietà e gli auguri di pronta guarigione”.

“Inoltre” continua il primo cittadino controguerrese, “vi chiedo, cari concittadini, di rispettare le misure di precauzione per la non diffusione del contagio (utilizzo della mascherina, la frequente sanificazione delle mani ed il rispetto della distanza interpersonale) e soprattutto di essere attenti e responsabili per la tutela della salute delle fasce più deboli e di tutta la nostra comunità di Controguerra”.

Continua a leggere

Abruzzo

Pescara pronto alla sfida PlayOut

Sebastiani: “Adesso servono gli attributi”.

Luigi Tommolini

Published

il

PESCARA – Dopo il ricorso respinto al Trapani con la retrocessione diretta in serie C dei siciliani, il Presidente biancazzurro Daniele Sebastiani ha voluto spronare la squadra in vista del doppio incontro con il Perugia per la permanenza nella cadetteria:

“Ai ragazzi ho detto, al campo, che sulla carta siamo retrocessi, la verità è questa.
Adesso servono gli attributi.

Serve una salvezza che sarebbe fondamentale per noi, non solo per la prima squadra, ma per il movimento e il settore giovanile.

La C sarebbe un danno importante che dovremmo caricarci sulle spalle: dimostriamo di non meritarla. Adesso devono allenarsi per questi 180’ fondamentali.

Siamo tutti impegnati per il bene del Pescara, anche i tifosi, che sono stati eccezionali in questi giorni difficili”.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Noris Cretone