fbpx
Connect with us

Marche

CoViD19 Marche, dati ufficiali GORES: 25 marzo ore 18

Luigi Tommolini

Published

il

Marche

Samb, il “Riviera” è tuo!!!

Luigi Tommolini

Published

il

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – All’alba del suo 35° compleanno (inaugurazione il 13 agosto 1985 in amichevole contro il Milan) lo stadio “Riviera delle Palme” è ufficialmente in concessione quinquennale alla Sambenedettese.

Questo l’accordo sottoscritto nero su bianco tra il club rossoblu e il Comune di San Benedetto del Tronto.

La stipula concessione è avvenuta nella mattinata di ieri, alla presenza tra gli altri del sindaco Pasqualino Piunti e del neo presidente rossoblu Domenico Serafino.

Continua a leggere

Ascoli Calcio

Ascoli, mercato: Sernicola pronto a restare

Il laterale difensivo è in prestito dal Sassuolo.

Published

il

Leonardo Sernicola, decisivo nella salvezza dell’Ascoli di mister Dionigi, potrebbe decidere di restare un’altra stagione nelle Marche.

Il diesse Bifulco ha parlato con il Sassuolo e manca solo il consenso di Roberto De Zerbi per il prolungamento del contratto.

Nato a Civita Castellana il 30 luglio 1997, il laterale difensivo è, infatti, in prestito dal Sassuolo dal 29 gennaio scorso, via Virtus Entella dove nella stagione 2019/20 ha giocato 5 partite.

Sernicola ha indossato la maglia dell’Ascoli quattordici volte con un assist per il pesante gol vittoria di Mirko Eramo al Del Duca contro l’Empoli (1-0) il 13 luglio scorso.

Continua a leggere

Ascoli Piceno

Ascoli Piceno: GdF sequestra di mascherine irregolari provenienti da Cina e Brasile

Maria Giulia Mecozzi

Published

il

guardia di finanza

ASCOLI PICENO – Dopo una serie di controlli effettuati dalla  Guardia di Finanza di Ascoli Piceno, in materia di dispositivi di protezione antiCovid, due esercizi commerciali sono finiti nei guai.

Nel primo caso si tratterebbe di un ingrosso di articoli medicali ed ortopedici di Ascoli Piceno. Le Fiamme Gialle hanno posto sotto sequestro 40.000 dispositivi di protezione provenienti da due ditte, una di Shanghai (Cina) e l’altra, di Londrina (Brasile) per una somma totale che ammonterebbe a circa 90.000 euro.

Il secondo caso riguarda un’impresa di Spinetoli che avrebbe importato 9.500 mascherine per bambini non a norma, acquistate da una ditta di Shanghai (Cina). L’importo ammonterebbe a circa 12.000 euro.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Noris Cretone