fbpx
Connect with us

Ascoli Piceno

Giovedì torna il mercato settimanale a Monteprandone

Carlo Di Natale

Published

il

MONTEPRANDONE –  Il primo cittadino Sergio Loggi ha disposto la riapertura del mercato ambulante settimanale, anche se sarà limitato alla sola vendita dei generi alimentari; tutto avrà inizio il prossimo giovedì 14 maggio.

Gli operatori saranno obbligati – sottolinea il comunicato del Comune – al rispetto di quanto previsto nel ‘Protocollo per la prevenzione, gestione, contrasto e controllo dell’emergenza COVID-19 nelle attività di commercio su aree pubbliche’ approvato ieri dalla Giunta Regionale delle Marche. Al fine di prevenire il rischio di diffusione del contagio, i cittadini sono obbligati a indossare la mascherina in tutta l’area mercatale.

Ancona

Situazione coronavirus nelle Marche

Lo comunica la Regione

Published

il

Nelle ultime 24 ore sono stati testati 382 tamponi: 217 nel percorso nuove diagnosi e 165 nel percorso guariti. I positivi sono 5 nel percorso nuove diagnosi: 3 in provincia di Macerata, 1 in provincia di Ancona e 1 in provincia di Ascoli Piceno. Questi casi comprendono 2 rientri dall’estero (Albania e Ucraina), 2 soggetti sintomatici e un caso in ambito domestico.

Come noterete sono stati processati pochi tamponi, come spesso accade nel fine settimana quando i laboratori sono chiusi.

Continua a leggere

Ascoli Piceno

Monteprandone: sospese le lezioni alla scuola media, un alunno in quarantena

Maria Giulia Mecozzi

Published

il

classe - gli studenti tornano a scuola

MONTEPRANDONE – Nella serata di ieri (25 settembre) il primo cittadino di Monteprandone Sergio Loggi, ha informato che la Scuola Media Statale, su richiesta della Dirigente scolastica, le lezioni sono rimaste sospese nella giornata odierna. Un alunno della scuola, infatti, si troverebbe in quarantena in quanto sarebbe entrato in contatto con un caso risultato positivo al Covid 19. La decisione è stata presa in via precauzionale.

Continua a leggere

Ascoli Piceno

San Benedetto del Tronto: maxi sequestro di vongole prive di tracciabilità

Maria Giulia Mecozzi

Published

il

SAN BENEDETTO DEL TRONTO –  Nella giornata di ieri, la sezione Navale della Guardia di Finanza sambenedettese ha sequestrato 200 chili di vongole, in quanto sarebbero risultate prive di tracciabilità e di etichetta.

Le vongole erano nascoste e ben sistemate all’interno di sacchi in rete, pronte ad essere immesse sul mercato in maniera illegale. Dopo il sequestro, il prodotto ittico è stato rimesso in mare.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Noris Cretone