fbpx
Connect with us

Abruzzo

A Teramo chiude il reparto COVID

Il paziente trasferito in un altro reparto

Avatar

Published

il

covid teramo

A Teramo chiude il reparto COVID. La buona notizia, dopo un periodo drammatico https://www.ilmartino.it/2020/03/covid19-ospedale-teramo-40-persone-infettate-tra-il-personale/ , viene comunicata attraverso un comunicato stampa dalla ASL della città abruzzese.

Negativo per due volte consecutive al tampone per il Coronavirus l’ultimo paziente ricoverato al “Mazzini” di Teramo presso la Rianimazione appositamente allestita per i malati di Covid-19 che, finalmente, può chiudere i battenti.

Il paziente, ricoverato dal 24 marzo scorso, è stato trasferito in Rianimazione Generale.

“Si tratta di una persona che ha ovviamente ancora bisogno di cure riabilitative ma che ormai ha sconfitto il virus” dichiara il Dr. Stefano Minora, Direttore del Dipartimento di Emergenza Urgenza e Primario della Rianimazione dell’ospedale di Teramo.

“Sono contento del lavoro che abbiamo fatto, che ha richiesto grandi sacrifici ma ci ha anche dato grandi soddisfazioni. Gestire contemporaneamente due Unità di Terapia Intensiva, peraltro ubicate in due diversi edifici, ha costretto il personale a turni massacranti, ma oggi le dimissioni dell’ultimo paziente, riempiono di senso tutto il nostro lavoro. Finalmente medici e infermieri potranno godersi qualche meritato giorno di ferie.

Spero che nessun paziente Covid positivo abbia più bisogno di cure intensive a Teramo, ma ci siamo comunque preparati allestendo ulteriori tre posti all’interno della Rianimazione Generale che, nel caso, potranno essere utilizzati. Ringrazio ancora una volta tutti gli operatori della Rianimazione che hanno mostrato grande passione per il proprio lavoro e un tale spirito di abnegazione senza il quale non ce l’avremmo mai fatta.”

L’Ospedale di Teramo oggi, a distanza di tre mesi dall’inizio della pandemia, per la prima volta non ha ricoverati pazienti positivi al Covid-19.

Restano comunque attive tutte le precauzioni già in atto per evitare nuovi possibili contagi, mentre si torna, pian piano, alla normalità.

Dunque a Teramo chiude il reparto COVID. Per informazioni sulla ASL di Teramo e per i servizi trovate informazioni al seguente sito: https://www.aslteramo.it/

Abruzzo

Martinsicuro: 30 nuovi positivi al COViD-19

Lo comunica il Sindaco

Avatar

Published

il

Martinsicuro: 30 nuovi positivi al COViD-19. Lo comunica il Sindaco della cittadina abruzzese Massimo Vagnoni.

Emergenza COVID. Questi i dati di Venerdì (+2), di Sabato (+17) e di oggi (+ 11) .Sono in attesa di verifica dei guariti per avere il numero complessivo degli attualmente positivi . Il Sindaco Massimo Vagnoni

Continua a leggere

Abruzzo

Pescara: esonerato Massimo Oddo, ecco Roberto Breda

Luigi Tommolini

Published

il

PESCARA – Esonerato Massimo Oddo ecco sulla panca biancazzurra Roberto Breda.

La Delfino Pescara 1936 comunica di aver affidato la guida tecnica della prima squadra a Roberto Breda che già a partire da domani pomeriggio guiderà la squadra in vista della difficile trasferta contro l’Ascoli.

Da parte di tutta la società, un caloroso benvenuto e un grande in bocca al lupo per la sua nuova avventura in #BiancAzzurro.


Per info su Oggi Sport: https://oggisport.it/ e la pagina Facebook https://www.facebook.com/oggisport/?notif_id=1597904047411099&notif_t=page_fan

Continua a leggere

Abruzzo

CoViD, Abruzzo: da domani al via test sierologici nelle farmacie

Avatar

Published

il

Saranno gratuiti per studenti, conviventi e personale scolastico

Al via la campagna che prevede l’esecuzione di test sierologici nelle farmacie abruzzesi.

L’iniziativa è frutto di un accordo sottoscritto da Regione, Federfarma e Assofarm.

Il test è gratuito per studenti, personale scolastico e universitari.

Per tutti gli altri il costo è di 15,58 euro.

Da domani, martedì 1° dicembre, sarà possibile eseguire la prenotazione.

Il test in questione, che verrà eseguito su base volontaria, è quello sierologico con ricerca anticorpi Igg e Igm. Avranno diritto all’esame gratuito il personale docente e non docente, gli alunni delle scuole dell’infanzia, primarie, medie e superiori, oltre ai loro familiari conviventi, e gli studenti universitari residenti in Abruzzo.

I soggetti dovranno dichiarare di appartenere a tali categorie con apposita autocertificazione. I risultati saranno inseriti direttamente dai farmacisti nella piattaforma Attra della Regione, nella quale confluiscono tutti i dati dell’andamento epidemiologico.

“C’è stata una grande adesione – afferma il presidente di Federfarma Pescara, Fabrizio Zenobii – non ho dato precisi, ma ritengo che abbia aderito il 60-70% delle farmacie. Si tratta di un’iniziativa positiva che consente di fare uno screening di massa e permette a quanti siano entrati in contatto con il virus di essere sottoposti a tampone molecolare.

L’attività, quindi, consentirà anche alle Asl di fare tamponi in modo più mirato”.

“I farmacisti anche in questa occasione si sono messi a disposizione della collettività – aggiunge – si tratta di un’operazione che richiede una logistica ben precisa, oltre a disponibilità di tempo e di personale.

E’ una campagna estremamente utile – conclude Zenobii – e invitiamo i cittadini a sottoporsi al test”. (ANSA).


Per info su Il Martinohttps://ilmartino.it/ e la pagina Facebook:  https://www.https://www.facebook.com/ilMartino.it/

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Luigi Tommolini

Privacy Policy