fbpx
Connect with us

Teramo

Il ristorante di Martinsicuro che ha deciso di anteporre la sicurezza agli affari

Maria Giulia Mecozzi

Published

il

il ristorante di Martinsicuro Martinburger 2

MARTINSICURO – Non tutte le attività di ristorazione hanno deciso di riaprire immediatamente dopo la fine del lockdown. E’ la decisione che ha preso ad esempio il ristorante di Martinsicuro “Martinburger“, che ha deciso di restare chiuso e ritardare l’apertura rispetto ai suoi competitor, per garantire la massima sicurezza possibile. Una decisione alquanto insolita, vista la crisi generale che il lockdown ha generato per tutte le attività e in modo particolare per quelle che appartengono al mondo della ristorazione. A fronte di ciò abbiamo voluto parlare con uno dei titolari del Martinburger. 

<<Il nostro locale – afferma il titolare – ha abbassato le saracinesche il giorno dopo che il governo dichiarasse emergenza nazionale e abbiamo deciso di rimanere chiusi, perché ci sembrava giusto e coerente rispettare e far rispettare le norme>>. E ancora: <<Lo abbiamo fatto in primis per noi e poi per i nostri clienti. Continuare a creare meno assembramenti possibili era la strada giusta, anche se questo va a discapito del locale>>. 

Durante tutto il lockdown, il Martinburger, come anche altre attività di ristorazione, ha svolto servizio a domicilio senza apportare costi aggiuntivi di trasporto. Ciò ha permesso, anche se con poco di far fronte alle spese. Tuttavia, anche questa attività ha risentito della crisi generata dalla pandemia e forti sono le parole del titolare: <<La pandemia ci ha tagliato le gambe, ma siamo abituati a questo genere di difficoltà, visto che la nostra attività non trova pace dal 2014 a Martinsicuro. Abbiamo cambiato per ben due volte la location e questo ci ha costretto a dei sacrifici che ancora oggi paghiamo sulla nostra pelle per colpe altrui. Nonostante tutto cerchiamo di rimanere in piedi>>. 

Il ristorante di Martinsicuro Martinburger tenterà una prima apertura la prossima settimana ma in giorni prestabiliti e spiega: <<vediamo come va il movimento. Non nascondo che ci sono ancora tante spese da affrontare, ma prima la salute e se qualcosa dovesse andare storto, saremo pronti a richiudere tutto>>. 

La riapertura ufficiale è fissata per il 2 luglio dal giovedì alla domenica, tramite prenotazioni. Verranno registrati i nomi dei clienti con dei dati personali per la tracciabilità, che dopo 14 giorni verranno cestinati. <<Speriamo che la gente – afferma il titolare – rispetti noi e se stessi. Dal canto nostro ce la metteremo tutta per far rispettare le regole, sperando di tornare presto a sorridere come abbiamo sempre fatto, nonostante tutto, nonostante tutti>>.

Abruzzo

Martinsicuro: situazione rotatoria in via Roma

Le indicazioni del Primo Cittadino

Published

il

Martinsicuro: situazione rotatoria in via Roma.Queste le parole del sindaco Massimo Vagnoni.

Situazione rotatoria su Via Roma .
Buongiorno a tutti .
Come anticipato settimane fa’ , abbiamo chiesto all’anas di intervenire sul progetto realizzato in modo da migliorare il deflusso di veicoli in uscita da Martinsicuro .
Nelle ore di punta si generano file che causano disagi non solo a chi deve andare a lavorare ma anche a tanti studenti che arrivano a scuola in ritardo .
Una situazione – generata anche dal flusso continuo di auto provenienti da sud che prima della realizzazione della rotatoria su via Colombo non c’era per la presenza del semaforo – che dobbiamo in tutti i modi possibili risolvere .
A tal fine, stiamo definendo con Anas una modifica del progetto in modo da ripristinare la complanare in uscita per i mezzi provenienti da Via Roma come in precedenza .
Contestualmente stiamo verificando insieme ad Anas come monitorare ed eventualmente regolare meglio il traffico sulla statale in modo da favorire nelle ore di punta un migliore deflusso delle auto .
Di fronte agli evidenti disagi , e’ nostro dovere fare del tutto per trovare la più adeguata soluzione che non crei così tanti disagi .
Stiamo lavorando affinché si possa risolvere nel più breve tempo possibile la situazione, garantendo sempre la sicurezza degli utenti della strada .
Vi terrò aggiornati .
Il Sindaco
Massimo VAGNONI

Continua a leggere

Abruzzo

Giulianova: altro caso di Coronavirus

Lo comunica il Sindaco Costantini

Published

il

panorama Giulianova

Il Sindaco Jwan Costantini comunica la positività al tampone da Covid-19 di un’altra persona residente a Giulianova.

Con questa comunicazione, ufficializzata nella mattinata dalla Asl di Teramo, salgono finora a 6 i cittadini giuliesi positivi al virus. Sono in corso tutti gli accertamenti e le indagini epidemiologiche. Il primo cittadino  invita la cittadinanza al rispetto delle misure di sicurezza, al distanziamento sociale e all’utilizzo della mascherina

Continua a leggere

Abruzzo

Torano Nuovo: casi di Covid-19

Lo comunica il Sindaco sui social network

Published

il

Torano Nuovo: casi di Covid-19. Questo il post su Facebook del Sindaco Anna Ciammariconi.

Cari concittadini,
ho ricevuto dal Siesp della Asl-Teramo comunicazione di 3 casi accertati di positività al Covid-19, domiciliati presso il nostro Comune. Sono stati pertanto attivati tutti i protocolli previsti.
Alle persone in questione formulo i migliori auguri di pronta guarigione; vi sono vicina e resto a disposizione per qualsiasi necessità.
Ricordo a tutti di continuare ad assumere comportamenti responsabili e ad osservare le regole di contrasto alla diffusione del virus (distanziamento, uso dei dispositivi di protezione individuale nei luoghi in cui è obbligatorio indossarli, frequente lavaggio delle mani).
Il Sindaco
Anna Ciammariconi

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Noris Cretone