fbpx
Connect with us

Sport

Looney Tunes/Sport e Salute con attività per i più piccoli

Sonia Fracassi

Published

il

Bugs Bunny e i Looney Tunes scendono in campo con Sport e Salute con attività dedicate ai più piccoli.

Da ieri, lunedì 8 giugno sono disponibili sul sito di Sport e Salute, diverse schede con attività di intrattenimento per i più piccoli a casa e all’aperto.

Il progetto “Lo Sport è di Casa” è stato lanciato da Warner Bros. Entertainment Italia e Sport e Salute.

Con la chiusura delle scuole, causa emergenza sanitaria da Coronavirus, sono stati pensate una serie di attività di intrattenimento destinate ai più piccoli. Tutte le schede si possono svolgere sia a casa che all’aperto, per divertirsi insieme agli amici.

Ogni esercizio rispetta la distanza di sicurezza imposta dalla normativa anti contagio da CoViD-19.

Le schede saranno sempre disponibili gratuitamente nell’apposita sezione dedicata sul sito: https://www.sportesalute.eu/looney-tunes

Tra le prime disponibili già da ora, la sfida del vento con Duffy Duck, il tris di Bugs Bunny, il basket a punti di Taz e la ruota della fortuna con Titti, per ricordare ai più piccoli che fare sport significa soprattutto divertirsi.

“Per il futuro si annunciano ulteriori collaborazioni tra Warner Bros. Entertainment Italia e Sport e Salute.” – dal sito ufficiale di Sport e Salute.

Fonte: OPES Comitato Regionale Abruzzo

Leggi anche: Sport e Salute, da oggi riapre piattaforma per nuovi richiedenti

Cronaca Sportiva

Serie B, passa il Chievo. Tre i rigori falliti

Semper e Garritano trascinano i clivensi in semifinale.

Luigi Tommolini

Published

il

Termina uno a uno dopo i tempi supplementari, il primo quarto di finale dei PlayOff in serie B.

A festeggiare il passaggio del turno è il ChievoVerona, meglio classificatosi nella stagione regolare.

Le reti sono state segnate entrambe nei supplementari.

E’ Luca Garritano all’ottavo minuto del primo tempo supplementare a portare in vantaggio il Chievo Verona.

L’Empoli pareggia con Tutino al quinto minuto del secondo tempo supplementare.

I toscani devono recriminare per gli errori di Ricci che al quarto d’ora del primo tempo tutto solo davanti all’estremo difensore Semper gli calcia la sfera addosso e di Ciciretti che a  due minuti dal 90° si fa parare un calcio di rigore fischiato da Ghersini per un fallo in area sull’ex Samb Leo Mancuso.

Ancora al 14° del primo tempo supplementare, con i veneti in vantaggio, La Mantia tira sulla traversa un altro penalty (di nuovo fallo subito da Mancuso).

Al pari del doppio errore dagli undici metri dei giocatori toscani anche il Chievo sbaglia dal dischetto con Dordevic (parata di Brignoli) all’undicesimo della seconda frazione di gioco.

In Semifinale i veneti incontreranno lo Spezia in gare di andata e ritorno.

I migliori: i due portieri Semper (Chievo) e Brignoli (Empoli).

IL TABELLINO

Chievo Verona-Empoli 1-1 d.t.s. (primo tempo 0-0)

Marcatori: 98′ Garritano (C), 110′ Tutino (E)

Chievo Verona (4-3-3): Semper; Dickmann, Leverbe, Rigione, Renzetti; Segre (118′ Karamoko), Esposito (81′ Zuelli), Obi (73′ Di Noia); Vignato (118′ Cavar), Djorjevic (91′ Ceter), Garritano. All. Aglietti.

Empoli (4-3-3): Brignoli; Antonelli (67′ Pinna), Romagnoli, Nikolaou, Fiamozzi; Ricci (68′ Frattesi), Henderson, Bandinelli (106′ Tutino); Bajrami (67′ Mancuso), La Mantia, Ciciretti (101′ Moreo). All. Marino.

Arbitro: sig. Ghersini di Genova

Ammoniti: 40′ Henderson (E), 95′ Ceter (C)

 

CALENDARIO PLAYOFF *

Playoff per l’ammissione al Campionato di Serie A (Benevento e Crotone già promosse)

Turno preliminare (gara unica) 

Martedì 4 agosto 2020 (ChievoVerona – Empoli 1-1 d.t.s.)

Mercoledì 5 agosto 2020 (Cittadella – Frosinone)

 

Semifinali (andata) 

Sabato 8 agosto 2020 (ChievoVerona – Spezia)

Domenica 9 agosto 2020 (VINCENTE Cittadella-Frosinone – Pordenone)

Semifinali (ritorno)

Martedì 11 agosto 2020 (Spezia – ChievoVerona)

Mercoledì 12 agosto 2020 (Pordenone – VINCENTE Cittadella-Frosinone)

 

Finali

Domenica 16 agosto 2020 (andata)

Giovedì 20 agosto 2020 (ritorno)

(*) Le gare verranno disputate tutte alle ore 21.

Continua a leggere

Marche

Samb: un’altra riconferma

Luigi Tommolini

Published

il

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La SS Sambenedettese comunica di aver acquisito le prestazioni sportive, su base biennale, del calciatore Giacomo Biondi: “Sono molto contento di essere ancora alla Samb: è stata la mia prima scelta e sono davvero entusiasta di vestire ancora questa maglia.

Mi sono trovato molto bene con il gruppo dello scorso anno, con mister Montero e con il direttore sportivo Pietro Fusco con i quali avrò la fortuna di lavorare anche quest’anno.

Il presidente ci ha sostenuto sin da subito e sapere che anche lui ha voluto la mia riconferma è per me una grande soddisfazione”.

“Ho visto in Biondi un grande attaccamento alla maglia – ha detto il presidente – Una grande grinta nella gara dei playoff con il giusto approccio e non ho avuto nessun dubbio sulla sua riconferma”.

“Giacomo rispecchia i valori di questa proprietà – aggiunge il Ds Fusco – e con l’attaccamento alla maglia che ha semrpe dimostrato si è guadagnato la riconferma”.
“Gli obiettivi – conclude Biondi – sono certamente quelli di fare meglio dell’anno scorso. Poi un sogno ce l’avrei, ma lo tengo per me: dico solo che per realizzare questo sogno bisogna lavorare e impegnarsi dando tutto”.

Continua a leggere

Sport

WTA Palermo Ladies Open: Giorgi al debutto, Errani al 2° turno

Benedetta Mura

Published

il

“Palermo Ladies Open”. Alla sua 31esima edizione, il torneo WTA International, vede in gioco diverse giocatrici azzurre: Giorgi, Errani, Paolini e Cocciaretto. La prima, numero 89 al mondo, sfiderà questa sera, alle 19.30, la svedese Rebecca Peterson, n.44, già affrontata in precedenza e contro la quale ha vinto un incontro su due. Chi conquisterà il match troverà al secondo turno la vincente tra la n. 18 del mondo, la ceca Marketa Vondrousova e la slovena Kaja Juvan, n.121. La Vondrousova è una delle favorite assolute per la vittoria del torneo. Nella top 20 WTA, l’hanno scorso ha raggiunto la finale del rinomato slam su terra rossa, il Roland Garros.

Debutto entusiasmante, invece, per Sara Errani. La ex n. 5 del ranking mondiale –  ora n. 169 –  ha attraversato negli ultimi anni una fase calante, che le ha fatto perdere il contatto con il vertice e l’ha portata, addirittura, fuori dalla top 100. L’ingresso in campo nella terra rossa palermitana ha però avuto un esito positivo. La bolognese ha infatti battuto la n. 79 del ranking, Sorana Cirstea, per 7-5 1-6 6-4, dopo quasi tre ore di gioco. Una partita intensa che ha però dato una gioia finale alla tennista azzurra. Al prossimo step la attende Kristyna Pliskova, n.69 del ranking. Quest’ultima ha eliminato nel match precedente una delle favorite per la vittoria finale: la greca Maria Sakkari, n.20 WTA. Tra Errani e Pliskova non ci sono mai stati precedenti in carriera. Sarà dunque la prima volta per entrambe, che non esiteranno certo nel dare spettacolo, per la gioia del pubblico palermitano.

Un altro successo tricolore è targato Jasmine Paolini. La 24enne di Castelnuovo di Garfagnana, n. 95, in oltre tre ore di gioco ha sconfitto la russa Daria Kasatkina, ora n. 66 del mondo, ma ex top ten fino a qualche stagione fa. Una partita intensa, giocata a muso duro, e conquistata in rimonta dalla Paolini, con il punteggio finale di 5-7 6-4 6-3. Al prossimo turno la toscana dovrà vedersela con la vincente dell’incontro Elise Mertens (n.23) VS Aliaksandra Sasnovich (n.119).

Chiudiamo in bellezza con Elisabetta Cocciaretto, alla posizione n.157, ha conquistato il match per 7-6(1) 6-3, contro la polacca Hercog, n.45 WTA. La prossima partita non sarà semplice per l’azzurra che dovrà affrontare la sesta favorita del seeding, la croata Donna Vekic, n.24 del mondo.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Noris Cretone