fbpx
Connect with us

Abruzzo

Patti di collaborazione con Associazioni Sportive di Martinsicuro

Avatar

Published

il

municipio martinsicuro

Comunicazione stampa da parte del Sindaco di Martinsicuro, Massimo Vagnoni

L’Amministrazione Comunale, giusta Deliberazione di Giunta Comunale n. 59/2020, intende sottoscrivere PATTI DI COLLABORAZIONE con associazioni Sportive con sede sul territorio del Comune di Martinsicuro o già attive negli spazi a palestra del medesimo Comune, per concedere l’uso gratuito di aree pubbliche all’aperto ai fini dello svolgimento di attività di fitness, pratica sportiva, attività motoria in genere, con validità dalla data di sottoscrizione del Patto sino al 31 ottobre 2020.

E’ un’opportunità per far riprendere, nella massima sicurezza, lo svolgimento di attività di fitness, pratiche motorie e sportive in genere. Una mano tesa al mondo dello sport truentino, costretto a una brusca frenata d’arresto durante l’emergenza: ora ci sarà questa possibilità di poter utilizzare a titolo gratuito alcuni spazi comunali all’aperto. Basterà che le associazioni sportive della città, o quelle attive negli spazi a palestra del Comune, presentino un progetto organizzativo del servizio che intenderanno offrire insieme a un protocollo attuativo contenente il dettaglio delle norme da attuare per tutelare la salute degli atleti e di tutti coloro che, a qualunque titolo, frequenteranno i siti in cui si svolgeranno le attività. Queste attività sportive organizzate, non rappresenteranno una limitazione alla fruizione degli spazi pubblici per la cittadinanza che potrà continuare ad accedere e frequentare senza limitazioni tutte le aree verdi della città. “Con questa delibera intendiamo tendere la mano a tutto il movimento sportivo cittadino – le parole di Alessandro Casmirri, delegato allo Sport – le nostre associazioni sono da sempre il fiore all’occhiello di questa città, sia per l’importante funzione sociale che svolgono che per i risultati sportivi ottenuti negli anni e che hanno portato in alto il nome di Martinsicuro. Il lockdown, e la conseguente crisi economica, sta mettendo a dura prova il loro encomiabile lavoro ed è giusto che siano le istituzioni a dare il primo input per una ripartenza, sempre nel pieno rispetto delle normative vigenti, conclude il Sindaco Vagnoni.

Pescara

Pescara: rapinano un negozio multietnico e picchiano il titolare, fermati due minorenni di 16 anni

Maria Giulia Mecozzi

Published

il

PESCARA – La Polizia e la Guardia di Finanza hanno identificato e bloccato due 16enni responsabili di una rapina in un negozio multietnico, in via Muzii. I due minorenni sono stati presi mentre cercavano di fuggire dopo aver messo a segno il colpo. Dopo aver rubato uno scaldacollo, avrebbero preso anche a calci e pugni il titolare e un suo collaboratore, in quanto si sarebbero accorti del furto avvenuto. Sul posto anche un’ambulanza del 118, che ha provveduto al trasferimento dei feriti presso l’ospedale e le prognosi sono di 7 e 15 giorni, salvo complicazioni, per trauma cranico e frattura alla costola. Uno dei due ragazzi è risultato essere incensurato ed è stato posto agli arresti domiciliari; mentre l’alto, appena uscito da una comunità minorile, vi ha fatto ritorno.

Continua a leggere

Teramo

Martinsicuro: nascondeva 100 grammi di cocaina e 900 euro, arrestato 46enne

Maria Giulia Mecozzi

Published

il

MARTINSICURO – I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Teramo e della Stazione di Martinsicuro, in data 14 gennaio, hanno arrestato un 46enne con l’accusa di detenzione e spaccio di stupefacenti. Da quanto appreso pare che l’uomo detenesse, in vari nascondigli dell’abitazione, 100 grammi di cocaina e una somma pari a 900 euro, frutto dell’attività di spaccio. Il 46enne, originario di San Benedetto del Tronto, è stato arrestato e processato per direttissima. Condannato a due anni e due mesi di reclusione, pena sospesa e rimesso in libertà.

Continua a leggere

Teramo

Teramo: minaccia e molesta un’anziana 71enne, arrestato 63enne

Maria Giulia Mecozzi

Published

il

TERAMO – I Carabinieri della Stazione di San Nicolò a Tordino, hanno arrestato un 63enne in quanto risultato colpevole di molestie e minacce nei confronti di una 71enne, vicina di casa. Da quanto si apprende l’uomo, già noto alle forze dell’ordine, nell’ultimo episodio risalente al 4 dicembre 2020, avrebbe aggredito fisicamente l’anziana donna provocandole lesioni agli arti e alla testa. A fronte di ciò, il Gip di Teramo ha disposto per il 63enne, la custodia cautelare nel carcere di Vasto.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Luigi Tommolini

Privacy Policy