fbpx
Connect with us

Ascoli Piceno

Grottammare: spiaggia vietata di notte

Decisione presa dal Consiglio Comunale da ricordare ai residenti e ai turisti

Published

il

Sono stati presi molti provvedimenti anti Covid-19 in questo periodo. Ci interessa ricordare quanto deciso dal Comune di Grottammare.

A partire dal 29 maggio, sarà vietato l’accesso in spiaggia dalle ore 23 alle ore 6 su tutto il litorale, fino all’11 ottobre.

Lo dispone l’ordinanza firmata dal sindaco Enrico Piergallini che si è avvalso della possibilità, concessa ai Comuni, di adottare misure più restrittive di quelle previste nelle linee guida regionali.

Garantire la sicurezza e la pubblica incolumità è l’obiettivo della decisione, che va incontro al lavoro degli operatori balneari, impegnati da settimane nella sanificazione e igienizzazione delle proprie strutture per affrontare la stagione balneare in regola con le disposizioni di legge.

Il provvedimento riguarda sia le spiagge in concessione demaniale che le spiagge libere. Il Comune di Grottammare, infatti, ha affidato a una ditta esterna la pulizia e l’igienizzazione delle attrezzature  promiscue presenti e la verifica del rispetto delle norme in  tema di distanziamento interpersonale, su tutte le spiagge libere comunali.

Ancona

Coronavirus: 7 positivi nell’ascolano

11 positivi nella Regione Marche

Published

il

Il Gores della Regione Marche ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 1135 tamponi: 687 nel percorso nuove diagnosi e 448 nel percorso guariti. I positivi sono 11 nel percorso nuove diagnosi: tre in provincia di Pesaro Urbino, sette in provincia di Ascoli Piceno e uno in provincia di Macerata. Questi casi comprendono rientri dall’estero, soggetti sintomatici, asintomatici contatti di casi positivi e screening ambiente di lavoro.

Continua a leggere

Ancona

Regione Marche. Rientri da Spagna, Croazia, Malta e Grecia

A seguito dell’ordinanza del Ministero della Salute

Published

il

L’ordinanza del Ministero della Salute n. 27007 dell’11 agosto 2020 ha previsto per i rientri da Grecia, Spagna, Croazia e Malta avvenuti dal 13 agosto in poi (esclusi quelli avvenuti precedentemente) l’obbligo del test molecolare o antigenico da effettuarsi con tampone entro 48 ore dall’arrivo in aeroporto, porto o luogo di confine e, in attesa, l’obbligo dell’isolamento fiduciario presso la propria abitazione o dimora.

Le misure si applicano esclusivamente ai cittadini che provengono dai Paesi esteri sopra menzionati.

L’Azienda Sanitaria Unica Regionale, a seguito dell’ordinanza diramata stamane, ha già fornito ai propri territori e alle strutture interne ed esterne le indicazioni necessarie per predisporre percorsi chiari e di facile accesso ai cittadini.

Nello specifico, i cittadini che rientrano da questi Paesi potranno contattare telefonicamente e via email gli Uffici Relazioni con il Pubblico (U.R.P.) e i Dipartimenti di Prevenzione del proprio territorio di residenza, trovando  tutte le informazioni  sul sito www.asur.marche.it.

Continua a leggere

Ancona

Raddoppiano i positivi nelle Marche

Sono 32 oggi secondo il Gores

Published

il

Il Gores ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 1280 tamponi: 681 nel percorso nuove diagnosi e 599 nel percorso guariti. I positivi sono 32 nel percorso nuove diagnosi: 19 in provincia di Pesaro Urbino, 6 in provincia di Ascoli Piceno, 4 in provincia di Ancona, uno in provincia di Macerata e 2 fuori regione. Questi casi comprendono rientri dall’estero, soggetti sintomatici, asintomatici contatti di casi positivi, contatti domestici e screening ospiti strutture residenziali.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Noris Cretone